Come scegliere i condotti di ventilazione per l'estrazione

La cappa è diventata quasi un elemento indispensabile per l'attrezzatura da cucina domestica o professionale. Un microclima favorevole nella zona cottura e nelle stanze adiacenti, create durante il suo lavoro, è stato a lungo apprezzato da casalinghe e cuochi. Dalla giusta scelta di attrezzature, un tubo per la ventilazione in cucina, il materiale per la sua produzione dipende dalla qualità dell'intero sistema di ventilazione.

Funzioni, tipi, selezione dell'estrattore

L'importanza della cappa nella zona di cottura è ovvia, perché i suoi compiti principali sono:

  • ritiro dall'area di lavoro dell'aria inquinata da prodotti di combustione, fumo, vapori, odori;
  • diminuzione di umidità e temperatura dell'aria sulla piastra per un lavoro più confortevole;
  • fornitura di condizioni che impediscono l'emergenza e la riproduzione di microrganismi indesiderabili;
  • aumentare la durata di mobili per cucina, elettrodomestici e oggetti interni, che non depositano fuliggine, grasso e sporco;
  • la fornitura di aria pulita invece di essere scaricata;
  • creazione di condizioni confortevoli per lavorare in cucine professionali e vivere favorevolmente in proprietà private vicino alla cucina.

La ventilazione è collegata all'albero di ventilazione collegando i condotti del condotto, aiuta a rimuovere l'aria inquinata all'esterno.

Nelle cucine sono installati i seguenti tipi di cappe: piani, inclinati, a incasso, a forma di T, ad isola, angolati, a cupola, telescopici.

Per rimuovere l'intero volume di aria contaminata, le dimensioni della cappa devono necessariamente coincidere o essere più grandi di quelle del piano di cottura. La potenza minima (m3 / h) dell'apparecchiatura di scarico deve essere almeno 10 volte il volume della cucina.

Altezza di installazione consigliata:

  • sopra il fornello a gas - 0,75-0,85 m;
  • sopra l'induzione o piastra elettrica - 0,65-0,75 m.

Scelta del tubo per il sistema di scarico

Per la produttività e l'affidabilità dell'intero progetto di scarico di aria inquinata, la scelta del tubo per la ventilazione è molto importante. Prendiamo in considerazione i criteri di base.

Materiale dei tubi usati

I tubi di alluminio ondulato sono l'opzione più economica e facile da installare per organizzare la rimozione dell'aria contaminata dalla cappa. La base del tubo sono anelli di metallo. Sono avvolti in diversi strati di pellicola laminata. Inizialmente, gli anelli sono in una posizione premuti l'uno contro l'altro, il guscio superiore è piegato in una fisarmonica. Durante il montaggio, la corrugazione è in grado di estendersi più volte, piegandosi all'angolo richiesto. Pertanto, è facilmente posato in condizioni anguste e in luoghi difficili da raggiungere.

Un tubo corrugato non completamente stirato diventa la fonte del rumore caratteristico del sistema di scarico a causa della maggiore resistenza alle irregolarità della superficie interna rispetto al flusso d'aria. Il livello di rumore aumenta anche la frattura aggiuntiva del tubo.

I tubi corrugati per la ventilazione possono sopportare un notevole riscaldamento (fino a + 250 ° C), hanno una notevole resistenza, sono resistenti ai fluidi aggressivi, se necessario aumentano (per il collegamento, lo scotch metallico utilizzato), possono durare fino a 50 anni.

I sistemi di scarico in plastica presentano una serie di vantaggi che li rendono leader nella domanda dei consumatori:

  • Il peso ridotto consente di montare l'intero sistema su una sola persona, non richiede elementi di fissaggio o elementi di supporto aggiuntivi, elimina il carico aggiuntivo sui moduli sospesi dei mobili della cucina.
  • Elevata resistenza agli effetti di molti composti chimici e umidità.
  • Eccellente tenuta all'aria dei condotti con alta resistenza della struttura assemblata.
  • Resistenza alla luce ultravioletta.
  • Semplicità e facilità di cura, disponibilità ed economicità dei detergenti necessari.
  • Capacità di far funzionare il sistema a temperature di una vasta gamma.
  • Creazione di un buon isolamento acustico, che non viola un soggiorno confortevole in una stanza con un sistema di scarico.
  • Durevolezza.
  • Impressionante gamma di elementi in plastica della condotta di scarico di varie forme e dimensioni, di diversi materiali: polipropilene, poliuretano, polivinilcloruro.
  • Vista rigorosa estetica del sistema assemblato.
  • La semplicità di installazione consente di assemblare accessori affidabili da raccordi standard.
  • Gli elementi in plastica delle tubazioni non sono soggetti a corrosione, il loro materiale è sicuro per l'ambiente.
  • La superficie interna liscia dei tubi non consente l'accumulo di sporco e grasso.
  • I sistemi di scarico con tubi di plastica (in particolare la sezione tonda) sono quasi senza rumore, rispetto ai condotti dell'aria realizzati con altri materiali.

I tubi di plastica sono più costosi dei tubi corrugati. La loro installazione è più complicata, richiede ulteriori elementi di transizione e connessione. Dopo aver assemblato la pipeline, rimangono residui inutilizzati. Questi sono i principali inconvenienti dei tubi di plastica.

Forma e dimensioni della sezione del tubo

I tubi corrugati hanno una sezione rotonda, plastica - rotonda o rettangolare. Le tubazioni da tubi tondi hanno meno resistenza e sono molto popolari. I tubi rettangolari hanno un aspetto estetico, sono più facili da assemblare e possono essere posizionati vicino al muro.

I più comuni sono i seguenti tubi:

  1. Rotondo, diametro (mm): 100, 120 - solitamente indicato nel diametro di istruzione del tubo di ventilazione per il disegno; 125 e 150 sono spesso usati dagli utenti.
  2. I tubi rettangolari di ventilazione per l'estrazione hanno le seguenti dimensioni, altezza x larghezza (mm): 55х110, 60х122, 60х204.

Importante! Per un'efficace presa d'aria, le dimensioni della sezione del condotto di ventilazione devono corrispondere all'area dell'uscita di scarico o essere più grandi (quindi sarà necessaria una connessione attraverso l'elemento di transizione).

Un calcolatore della capacità di ventilazione necessaria per una cappa in cucina

Se è necessario calcolare la ventilazione per gli spazi abitati, utilizzare il calcolatore del tasso di cambio aereo online.

Funzioni di installazione importanti

Errori nel montaggio e nell'installazione della condotta di scarico dell'alimentazione possono cancellare gli sforzi precedenti per selezionare correttamente la cappa, calcolare la sezione trasversale richiesta dei tubi usati e selezionare gli elementi transitori e di connessione necessari. Affinché il sistema di scarico funzioni correttamente, è necessario prestare attenzione a tali momenti della sua installazione:

  • Il design della pipeline assemblata non dovrebbe avere alcuna deflessione. Se è installato un tubo corrugato, il suo allungamento dovrebbe essere massimo.
  • L'intero sistema di scarico deve essere collegato a terra per scaricare l'elettricità statica.
  • Per non danneggiare la presa d'aria quando passa attraverso le pareti, vengono utilizzati adattatori e manicotti speciali.
  • I punti di tutti i giunti (tra tubi, tubi e cappe, tubi e l'adattatore dell'albero di ventilazione) devono essere necessariamente trattati con un sigillante.
  • Le pieghe del tubo corrugato per raggi inferiori al diametro della corrugazione applicata ridurranno la pressione e, di conseguenza, l'efficienza del sistema di scarico.
  • La condotta ottimale del sistema di scarico ha un minimo di curve e curve, la sua lunghezza è fino a 3 m, gli angoli delle curve sono smussati.
  • Con un lungo condotto della corrugazione, dopo 1-1,5 m deve essere fissato con morsetti per evitare possibili oscillazioni mentre l'estrattore è in funzione.
  • Per collegare la tubazione alla cavità dell'albero di ventilazione, utilizzare un telaio speciale con una griglia per la ventilazione, una flangia per il fissaggio del tubo e una valvola di ritegno. Quando si aziona la cappa, la valvola è chiusa e non consente all'aria contaminata di entrare nella stanza. Quando l'estrattore non funziona, la valvola è aperta - c'è una circolazione d'aria libera.

Ruotando il tubo con un angolo acuto o di 90 ° si riduce del 10% la produttività dell'intero sistema. Alcuni di questi inconvenienti renderanno il suo lavoro inefficace, anche se le apparecchiature di scarico funzioneranno con sovraccarico. Se non è possibile modificare la linea del tubo, è auspicabile aumentare la sezione trasversale e la potenza della cappa.

Mascherare gli elementi del sistema di scarico

Anche un condotto di ventilazione ben montato per l'incappucciamento potrebbe non adattarsi al concetto di design della stanza o attirare troppa attenzione. Se la tubazione fosse assemblata da elementi zincati o corrugazione di alluminio, sarebbe perfettamente combinata con lo stile generale "high-tech". In tutti gli altri casi, il design dovrebbe essere mascherato o decorato. Spesso un metodo di travestimento è:

  • Soffitti (tensione, pendente). Possono anche nascondere elementi di altre comunicazioni ingegneristiche.
  • Scatola speciale in plastica o cartongesso.
  • Installazione di tubazioni in mobili da cucina sospesi.
  • Speciali pannelli falsamente che coprono le comunicazioni di passaggio. Sono installati o fissati a pensili e sono decorati sotto la facciata della cucina o sotto le pareti adiacenti.

Il sistema di scarico correttamente montato da componenti scelti con competenza è la chiave per una cottura confortevole e sicura.

Tutto su tubi di sfiato - tipo di materiale, dimensioni, pro e contro

Il dispositivo di ventilazione di una casa privata, cantina o garage raramente fa senza condotti d'aria. Nell'appartamento - e quindi è necessario collegare il cappuccio della cucina ad un albero verticale, incorporato all'interno del muro. L'assortimento di canali d'aria venduti è piuttosto ampio e l'utente affronta tradizionalmente il problema della scelta del prodotto giusto. Lo scopo della nostra recensione è di esaminare i tubi di ventilazione esistenti, delineare lo scopo dell'applicazione e identificare le carenze dei condotti dell'aria di vario tipo.

Tipi di condotti d'aria

Tutti i canali progettati per organizzare lo scambio d'aria nelle stanze o un dispositivo per l'estrazione locale, si differenziano in due caratteristiche: il materiale di produzione e la forma della sezione. Il secondo momento: quando si installa la ventilazione, i proprietari di abitazione spesso utilizzano tubi di altre utility di ingegneria.

Vi presentiamo l'elenco completo dei tipi di condotti d'aria utilizzati:

  • rotondo e rettangolare, realizzato in acciaio zincato;
  • lo stesso, realizzato in plastica PVC;
  • prodotti flessibili di due tipi: tubo corrugato in alluminio e canale circolare isolato su una struttura metallica;
  • canali d'aria in tessuto;
  • acciaio - nero e inossidabile;
  • camini a doppia parete di tipo sandwich, realizzati interamente in acciaio zincato;
  • sezione di impianto idraulico;
  • condutture del cemento dell'amianto.

Nota. In tutta onestà, vale la pena menzionare le aste verticali in mattoni e cemento disposte nello spessore delle pareti dei multi-appartamenti e delle case di campagna. I canali interni vengono posati durante la fase di costruzione dell'edificio e servono per la ventilazione dei gas di scarico.

Esempi del dispositivo di estrazione da sezioni e raccordi di fognatura in polipropilene. Sulla sinistra c'è un raccoglitore di condensa (sotto il tee)

Tra i siti elencati, solo le prime quattro varietà sono progettate per il trasporto di aria. Il resto dei prodotti sono condotte di camino, acqua e fognature utilizzate dai proprietari delle abitazioni al fine di ridurre i costi di installazione.

Condotti di ventilazione galvanizzati

I tubi metallici a parete sottile per la ventilazione, realizzati in lamiera zincata, soddisfano tutti i requisiti normativi e sono raccomandati in modo univoco per l'uso in qualsiasi locale - residenziale, industriale, magazzino e così via. Elenchiamo i tipi e le caratteristiche principali dei condotti d'aria zincati:

  1. La forma dei canali è divisa in 3 varietà: rotonda, rettangolare e piatta-ovale.
  2. Con il metodo di produzione, ci sono scatole a spirale, a cucitura diritta e piegate, mostrate sotto nella foto.
  3. Secondo le norme, ci sono 2 classi di tenuta all'aria dei condotti dell'aria - normale e denso. Questi ultimi includono tubi a spirale, che praticamente non consentono perdite sulle giunture.
  4. I prodotti sono realizzati in dimensioni standard. Ad esempio, i diametri dei condotti circolari più "correnti" sono 100, 125, 160, 180, 200, 225, 250 mm e così via. Lo spessore del metallo - 0,5-0,6 mm, con un diametro di oltre mezzo metro - 0,7 mm.
  5. Le dimensioni standard delle tubazioni quadrate e piatte-ovali sono impostate dal rapporto massimo dei lati pari a 6,3.
Vie aeree realizzate con tecnologia a spirale, la classe di tenuta-denso

Spiegazione relativa alle proporzioni dei lati dei canali di aria piana. Secondo SNiP, la dimensione di un lato di un tubo rettangolare non può superare il valore della seconda faccia più di 6,3 volte. Esempio: l'inviluppo della scatola più piccolo è 0,03 m, quindi la dimensione massima del secondo lato è 0,03 x 6,3 ≈ 0,19 m = 190 mm.

Considerare i vantaggi dell'utilizzo di condotti di ventilazione galvanizzati:

  • conformità a tutti gli standard sanitari e di costruzione;
  • rigidità, resistenza e durata;
  • incombustibilità, resistenza a deboli influenze chimiche;
  • campo di applicazione - qualsiasi sistema generale di ventilazione (esclusa l'aspirazione - trasporto di polveri);
  • installazione relativamente semplice;
  • una vasta scelta di elementi sagomati - tees, ginocchia, croci, transizioni;
  • Grazie alla standardizzazione delle dimensioni, le scatole zincate sono compatibili con tutti i ventilatori e le valvole di controllo - flap, valvole, deflettori e altri distributori d'aria.
Scatole di latta tradizionali, una classe di tenuta - normale

Per riferimento. Il ventaglio realizzato in zincatura è in grado di sopportare l'impatto della fiamma in un forte fuoco per 30 minuti o più. Un trattamento esterno speciale consente di aumentare il limite di resistenza al fuoco specificato fino a 2 ore, la costruzione rigida non consentirà il collasso del condotto dal riscaldamento.

Lo svantaggio principale delle scatole zincate è un prezzo elevato rispetto ai prodotti realizzati con altri materiali. La domanda è piuttosto controversa: molto dipende dalla regione, dal volume dell'ordine e dal produttore specifico. A partire dal 15 marzo 2013 il costo di 1 metro lineare di un condotto d'aria economico Ø100 mm è:

  • spirale - 320 rubli. (5.6 eu);
  • Dritto - 180 rubli. (3,15 cu).
  • sezione corrispondente rettangolare 10 cm x 8 cm - 200 rubli (3,5 cu).
Connettori e adattatori per scatole di latta

Nota. Abbiamo inoltre indicato i prezzi nelle unità convenzionali, poiché a tempo debito il valore dei rubli potrebbe cambiare.

Altri svantaggi dei tubi di ventilazione galvanizzati sono anche degni di attenzione:

  1. Nella produzione di condotti d'aria sembrano molto esteticamente gradevoli, ma all'interno di una casa o appartamento privato, la zincatura si adatta con difficoltà. I canali devono essere nascosti dietro il rivestimento - controsoffitti, rivestimento in cartongesso.
  2. A causa della rugosità del metallo e del rivestimento di zinco, la resistenza al flusso d'aria è piuttosto consistente. La sfumatura diventa evidente su lunghi tratti e sistemi ramificati, dove sono necessari ventilatori più potenti (selezionati in base al calcolo aerodinamico).
  3. A peso, i prodotti perdono tubi di plastica.

Un video cognitivo sulla produzione di raccordi, condotti a spirale e quadri d'aria:

Ventilazione da plastica

Tubi di plastica per la ventilazione sono disponibili anche in sezioni rettangolari e circolari. Ma le dimensioni standard differiscono dalle normali presentate sopra - i ventaglio tondo sono offerti con un diametro di 100, 125, 150, 200 mm e così via. Il materiale di base è polivinilcloruro (PVC, PVC), polipropilene (PP) e polietilene (PE).

Chiarimento. Ci sono serie industriali e domestiche di condotti di plastica dell'aria. I diametri dei primi corrispondono alle serie normative, ma non tutte le taglie sono disponibili per l'acquirente. Ad esempio, Ø14, 16 e 18 cm dovranno essere ordinati separatamente. I quattro diametri più "correnti" di prodotti per la casa che abbiamo indicato nel paragrafo precedente.

Vantaggi dei tubi di ventilazione in plastica:

  • bella apparenza;
  • facilità e velocità di installazione;
  • peso ridotto;
  • lunga durata
  • La rugosità zero della superficie interna causa una bassa resistenza del canale al flusso d'aria;
  • vasta gamma di raccordi e connettori;
  • resistenza a varie sostanze chimiche.

Come si è scoperto, il prezzo dei prodotti non può essere attribuito al lato forte dei condotti di plastica. Il costo dipende dal tipo di plastica utilizzata e dal tipo di connessione: bagliore, flangia o muffola (capezzolo). Siamo riusciti a trovare su Internet tubi in PVC relativamente economici per la ventilazione - i prezzi per 1 m del canale Ø100 mm hanno questo aspetto:

  • rotondo - 180 rubli. (3,15 cu).
  • sezione equivalente piatta di 110 x 55 mm - 188 rubli. (3,3 eu);
  • dimensioni rettangolari di 12 x 6 cm - 220 rubli. (3,85 eu).
I condotti dell'aria in PPD con attacchi flangiati sono progettati per edifici industriali

Aiuto. I prezzi delle scatole di polipropilene con uno spessore della parete fino a 3 mm, dotato di una flangia o campana, raggiungono 1100 rubli. / 1 m.

Ora prendiamo le carenze delle condutture di plastica per la ventilazione:

  1. A causa della discrepanza tra i diametri del canale e la gamma standard di dimensioni, è necessario selezionare un ventilatore speciale per i condotti dell'aria o utilizzare adattatori.
  2. Nonostante la rigidità, la plastica rimane un materiale fragile. Inoltre, nel corso degli anni, l'elasticità si è persa - dopo 5-7 anni di funzionamento, la tubazione potrebbe rompersi a causa di un leggero impatto occasionale.
  3. La plastica è infiammabile e "galleggia" quando riscaldata oltre 200 ° C.
  4. Scatole di tonalità chiara diventano rapidamente gialle in determinate condizioni, ad esempio in cucina o in bagno. Per ripristinare un aspetto presentabile, i condotti di ventilazione devono essere puliti.
  5. I tubi in polimero si allungano fortemente quando riscaldati.
Esempi di attracco di condotti di ventilazione in polimero con attrezzature

La portata degli elementi di ventilazione in plastica - i canali di scarico della cucina e del bagno, il sistema di scambio naturale dell'aria di edifici residenziali, laboratori chimici, ma solo all'interno di una singola stanza.

Un punto importante Una scatola di plastica, lastricata in transito in diverse stanze, brucerà rapidamente in un incendio e il fuoco si diffonderà nella stanza adiacente attraverso l'apertura di apertura. Controsoffitto da GKL - protezione debole, "flussi" di plastica da alte temperature.

Alcune funzioni di montaggio di canali polimerici piatti guardano il video:

Maniche ondulate

Per organizzare i produttori di ventilazione offrono condotti di aria flessibili di tre tipi:

  1. Il tubo corrugato a parete singola in alluminio è realizzato su un telaio in filo metallico ritorto a spirale. In cima, lo "scheletro" della sezione rotonda è coperto da un foglio di alluminio con una guarnizione in poliestere. Un certo numero di dimensioni standard sono abbastanza saturi: 100, 110, 113, 115, 120, 125, 130 mm, ecc.
  2. Manicotto di alluminio ondulato con isolamento termico in lana minerale, realizzato in fibra di vetro. La costruzione del tubo è simile - un telaio a spirale di filo più un foglio di alluminio e un riscaldatore, lo strato protettivo esterno - fibra di vetro. I diametri offerti sono 100, 125, 150, 160, 200, 250 mm e così via.
  3. Ondulazioni flessibili industriali su un telaio in filo di poliestere, poliuretano, fibra di vetro o polivinilcloruro (PVC). La scelta dei diametri e delle sezioni trasversali è molto ampia, è inutile enumerare tutte le dimensioni.
Ondulato da un foglio di alluminio in vista confezionato (a sinistra) e allungato (a destra)

Nota. L'ondulazione in alluminio a strato singolo viene venduta a compressione: un prodotto di 620 cm di lunghezza per 3 metri. È possibile acquistare condotti d'aria di sezione circolare e rettangolare.

Presentiamo il costo approssimativo dei prodotti elencati per 1 metro di tubo flessibile lineare Ø100 mm:

  • tubo corrugato monostrato del tipo "Aluvent" - 50 rub. (0,9 eu);
  • condotti d'aria flessibili isolati Sonodec DS - 310 rub. (5,5 cu).
  • ventcannals realizzati in tessuto di poliestere - 408 rubli. (7,15 cu).
  • lo stesso, di PVC - 335 rubli. (5.9 eu);
  • Manicotto in poliuretano - 233 rub. (4,1 cu).
Tubo corrugato con isolamento termico finito

Sebbene i tubi flessibili di ventilazione siano realizzati con materiali diversi, l'insieme di vantaggi e svantaggi di questo gruppo di prodotti è approssimativamente lo stesso. Momenti positivi:

  • peso leggero;
  • semplicità e alta velocità di installazione;
  • collegamento rapido all'apparecchio di ventilazione mediante morsetti;
  • La corrugazione è facilmente rimovibile per scopi di pulizia antibatterica;
  • la più ampia scelta di diametri standard;
  • assenza di accessori e raccordi.

Ora sui lati negativi dei tubi corrugati. Tutti i condotti d'aria flessibili per la ventilazione combinano uno svantaggio comune: bassa resistenza al fuoco. Solo i tubi in alluminio sono in grado di sopportare un riscaldamento prolungato fino a 300 ° C, il limite di temperatura dei restanti prodotti polimerici è di + 125 ° C per il poliuretano e +90 gradi per il PVC.

Un punto importante Deve essere chiaro che ogni tipo di condotto dell'aria flessibile è progettato per l'uso in una determinata area. Ad esempio, i canali in poliuretano sono progettati per trasportare gas e polvere fortemente inquinati (aspirazione).

Il secondo svantaggio significativo dei tubi corrugati è l'elevata resistenza aerodinamica, che rende necessario aumentare la potenza dei ventilatori. Pertanto, la lunghezza del canale di sfiato flessibile supera raramente i 10 m. Infine: le ondulazioni in alluminio spesso diminuiscono di diametro quando collegate al lato di aspirazione di una potente ventola.

Fognature e altri tubi

Un modo per risparmiare sull'installazione della ventilazione è utilizzare i condotti in cemento-amianto, come mostrato nella foto della ventilazione della cantina. Il lato positivo di questa opzione:

  • prezzo basso - 100 rubli. per il metro lineare del gasdotto Ø10 cm (1,75 cu).
  • rigidità e resistenza della struttura;
  • durata nel tempo;
  • il materiale può essere colorato;
  • resistenza alle alte temperature - prodotti resistenti oltre 1000 ° C.
I tubi di amianto sono convenienti da collocare per lo scambio d'aria naturale nel seminterrato: non è necessario alcun fissaggio

Aiuto. I tubi di amianto (cemento crisotilo) sono fatti di sezione circolare con un passo di 5 cm - 100, 150, 200 mm, ecc.

Le condotte in cemento amianto sono utilizzate con successo come camini, canaline per cavi, supporti per fondazioni di pilastri e altri scopi. Applicandoli nel sistema di ventilazione, incontrerai le seguenti sfumature negative:

  1. La polvere di amianto è dannosa per la salute. Le norme sanitarie vietano esplicitamente l'uso di tubi di cemento crisotilo come condotti dell'aria di alimentazione.
  2. Il design non è solo duro, ma anche pesante, quindi la difficoltà di installazione. Inoltre ci saranno difficoltà con la connessione - le ginocchia e le magliette non esistono in natura. Hai bisogno di accoppiamenti o adattatori speciali.
  3. L'aspetto di un condotto di ventilazione simile, anche dipinto, non corrisponde agli alloggi.

Il secondo metodo popolare di ventilazione budget è la posa di condotti d'aria da tubi di polipropilene grigio destinati alla rete fognaria interna. Il guadagno nel prezzo è tangibile - il metro del gasdotto "cento" costerà 140 rubli (2,45 USD), incluso 1 O-ring sulla campana.

I vantaggi delle sezioni fognarie sono identici ai vantaggi dei canali di plastica, ma ci sono più carenze:

  • I diametri dei tubi non coincidono con le dimensioni standard dei condotti di ventilazione: 4, 5 e 11 cm;
  • gli elementi sagomati sono realizzati con un ampio raggio di sterzata;
  • sezioni e allestimenti differiscono in grandi dimensioni grazie agli imbuti;
  • a causa dell'accumulo di cariche statiche sulle pareti interne delle vie aeree, si deposita molta polvere.

Nota. Le scatole di plastica di qualità, progettate per la ventilazione, hanno un rivestimento protettivo antistatico.

Fodera in acciaio inossidabile per la camera di scarico del mattone

I condotti in ferro e acciaio inossidabile sono un'opzione dubbia per l'organizzazione dello scambio d'aria in una casa privata. Il prezzo, il grande peso, un problema di connessione stretta - ecco la breve lista di svantaggi delle linee di aria in metallo, pertinenti negli edifici industriali. L'unico modo per usarlo è usare gli scivoli di scarico in mattoni per proteggerli dalla condensa.

Un sandwich di camino riscaldato è appropriato in caso di installazione esterna di condotti di ventilazione o di posa in celle frigorifere (solaio). Ma dovresti prendere in considerazione il prezzo considerevole del materiale: 1100 rubli. per sezione Ø11 cm, lunghezza 1 m. Esempio di utilizzo di successo di un sandwich per il disegno da un locale caldaie di una casa in legno può essere visto in video:

Che tipo di canalizzazione scegliere - raccomandazioni

Avendo familiarizzato con le caratteristiche dei tubi utilizzati nel dispositivo di ventilazione, non è difficile trarre una conclusione semplice: ogni tipo di condotto deve essere utilizzato per lo scopo previsto. Quindi non ci sono carenze da superare. Quindi economicità ed economia sono lontani dall'essere il principale criterio di scelta.

Che tipo di pipeline vale la pena acquistare in diverse situazioni:

  1. Il collegamento della cappa da cucina all'albero è realizzato con un condotto di alluminio flessibile o in plastica. Il primo vince in modo univoco nell'aspetto e nella capacità di adattarsi all'interno (il colore della plastica può essere raccolto). La forma del diametro è un rettangolo o un quadrato.

Lo schema di collegamento di cappe per uso domestico con canali piatti in PVC

  • Se hai bisogno di organizzare la ventilazione forzata all'interno della stessa stanza, prendi anche le scatole di plastica. Collegare la ventola ai tubi in una forma rotonda.
  • Quando si utilizza una guarnizione nascosta, utilizzare una scatola zincata. A un prezzo, differiscono poco dalla plastica, ma sono più affidabili in termini di resistenza al fuoco.
  • I condotti dell'aria di transito non devono essere combustibili, pertanto sono prescritti regolamenti antincendio. Esempio: un estratto, che va dal bagno al garage, dove il condotto di ventilazione gira verso il tetto. Il sito, deposto nel garage, è realizzato in tubi di acciaio zincato.

    Le scatole metalliche di transito sono meglio nascoste dietro i controsoffitti

  • Le sezioni di fognatura sono utilizzate in stanze disabitate - magazzini, solai, officine. I prodotti sono adatti per l'organizzazione di cappe naturali e sono montati "capovolti" - ribalta verso il basso.
  • Qualsiasi corrugazione è ideale per il collegamento alle apparecchiature di ventilazione. La versione riscaldata del canale flessibile può essere posata su una soffitta fredda.
  • Condotte di amianto e sezioni in polipropilene del sistema fognario sono facili da applicare per lo scambio d'aria in cantina, cantina o garage.
  • Il tubo da stufa a sandwich è comodo da montare all'esterno della casa privata, se non c'è un posto dove collocare il condotto dell'aria all'interno. Vuoi risparmiare denaro: installa un tubo metallico convenzionale e realizza l'isolamento termico.
  • Un punto importante Eventuali condotti d'aria, posti in stanze non riscaldate o in strada, devono essere isolati. Altrimenti, in inverno, si riceverà un flusso di condensa dal tubo di scarico.

    Finalmente sul diametro dei condotti di ventilazione

    La dimensione più comune delle vie aeree delle serie domestiche è Ø100 mm. Sulla sezione trasversale, corrisponde a un condotto piano di plastica 55 x 110 mm o simile di zincatura. Per il diametro specificato, è più semplice scegliere reticoli e ventole.

    Quando si collega una cappa da cucina o un'altra unità di trattamento dell'aria, guardare la presa dell'apparecchiatura. Il condotto dell'aria è selezionato in base all'area della sezione trasversale - non deve essere inferiore alla dimensione del tubo di diramazione. La forma della scatola non gioca un ruolo speciale, anche se dal punto di vista dell'aerodinamica sono preferibili i canali tondi e ovali.

    Tubi di ventilazione in plastica per l'estrazione: le sfumature di scelta e installazione

    La posa delle comunicazioni in una casa o in un appartamento non è così semplice come sembra a prima vista. Affinché le apparecchiature funzionino correttamente, e inoltre non ci sono stati reclami da parte delle autorità di controllo, è necessario effettuare l'installazione tenendo conto di tutte le norme e le regole, senza dimenticare la componente estetica.

    Considerare la diversità delle tubazioni per il disegno, comprendere le loro caratteristiche tecniche e scegliere le opzioni più ottimali per l'installazione.

    L'uso di tubi di ventilazione nella vita di tutti i giorni

    I tubi di ventilazione con una serie di elementi di collegamento e fissaggio sono generalmente chiamati condotti dell'aria. Sono progettati per fornire la circolazione dell'aria e sono installati in quelle stanze dove non c'è accesso al movimento naturale dell'aria o c'è un ulteriore bisogno di ventilazione: nelle cucine, nei bagni, nei servizi igienici.

    Prima della comparsa delle parti in plastica sul mercato, i condotti d'aria erano fatti di metallo zincato, e sono ancora spesso trovati nei negozi di produzione o negli stabilimenti di ristorazione pubblica (il loro uso è associato alle alte temperature).

    Ma per l'uso nella vita di tutti i giorni, vale a dire, per l'installazione di ventilazione in appartamenti e cottage, i prodotti polimerici sono più adatti. Hanno i seguenti vantaggi:

    • Hanno meno peso di quelli in metallo, quindi sono più facili da installare con le proprie mani;
    • le pareti lisce hanno una resistenza minima al movimento dell'aria;
    • Sono ermetici, poiché non hanno cuciture;
    • resistente ad alta umidità, non arrugginire;
    • sul mercato è sempre possibile trovare una serie di raccordi adatti alla sezione trasversale.

    Per la vendita sono stati ammessi prodotti conformi alle norme SNiP e certificati di conformità, quindi possiamo parlare della sicurezza degli elementi in plastica.

    Caratteristiche di base delle parti in plastica

    È necessario conoscere le proprietà dei tubi per progettare e installare correttamente un sistema di ventilazione in un appartamento o in una casa. Le caratteristiche degli elementi possono variare a seconda del luogo di installazione (sopra il soffitto del cartongesso, nell'armadio, nella soffitta) e dalla geometria della stanza.

    Consideriamo quali caratteristiche diventano decisive nella selezione.

    Materiale di canalizzazione

    In vendita, puoi trovare prodotti per creare strutture di ventilazione di quattro tipi di materiale, che nella vita di tutti i giorni si chiama plastica:

    • cloruro di polivinile;
    • polipropilene;
    • poliuretano;
    • polietilene.

    Leggero, economico, facile da installare Condotti d'aria in PVC - il materiale più comune per la costruzione di strutture di ventilazione domestica. Sono forti, stretti, ma hanno alcune limitazioni.

    Non possono essere riscaldati fino a 160 ° C, poiché si inizia a rilasciare sostanze nocive per tutto il cloro vivo e, in base alle normative vigenti, la piastra di riscaldamento superiore senza rischi per la salute umana è di + 120 ° С.

    Quando la temperatura scende sotto + 5 ° C, il PVC diventa fragile, quindi è meglio scegliere un altro tipo di tubo, ad esempio, polietilene o vinuretano per l'installazione di un sistema di ventilazione in una residenza temporanea.

    polipropilene - Dielettrico eccellente, non igroscopico, ha un'elevata resistenza ai media chimici aggressivi. Il limite di forza è circa 4 volte superiore a quello dei prodotti in polietilene ad alta densità.

    Lo svantaggio principale è l'infiammabilità, la temperatura massima possibile è di + 85 ° C. Tuttavia, esiste una versione resistente al fuoco con additivi ritardanti di fiamma - PPS.

    poliuretano per le sue caratteristiche ricorda il PVC, ma resiste a temperature più alte - fino a + 280ºС.

    HDPE Polietilene a bassa densità. Non si spezza con il tempo e, a differenza del PVC, è più facile tollerare temperature negative (effettive per le case con residenza temporanea). Possibile resistenza al calore - fino a + 80ºС, raffreddamento - fino a -50ºС. Facile da maneggiare, come tutti i tipi di prodotti in plastica.

    I tubi in polipropilene e polietilene per la ventilazione domestica sono usati raramente, i prodotti principali del loro PVC.

    Tipi di tubi in termini di flessibilità

    Esistono due categorie di tubi in plastica per l'estrazione dell'aria: rigidi e flessibili. A volte è necessaria un'opzione combinata, ma molto meno spesso. Se la cappa è installata accanto allo sfiato, non è necessario un design complesso.

    Quando si acquistano tubi rigidi a sezione circolare o rettangolare, è necessario acquistare un set di parti aggiuntive per effettuare giri o punti di transizione.

    Insieme ai tubi rigidi dritti, vengono utilizzate le corrugazioni: prodotti flessibili in poliuretano o alluminio, che consentono di fare a meno degli angolari.

    I prodotti ondulati sono più economici, ma perdono nel design. Per preservare il bell'aspetto dell'interno, è meglio mascherarli sotto strutture sospese o localizzarli in una zona "cieca" - su armadi vicino al muro.

    Varietà di elementi sotto forma di sezione

    A seconda della configurazione del tubo, si distinguono i condotti dei seguenti tipi:

    La forma della sezione trasversale influisce notevolmente sulle caratteristiche tecniche e sul metodo di montaggio. Ad esempio, diretto tubi rotondi avere un rendimento migliore e un eccellente isolamento acustico, poiché l'aria, spostandosi lungo pareti lisce, praticamente non incontra ostacoli (eccetto per i settori angolari). Tuttavia, a causa della forma cilindrica, potrebbero verificarsi problemi di installazione.

    Condotti rettangolari aderire saldamente a qualsiasi superficie piana (pareti, soffitto, pareti dei mobili della cucina), quindi è molto più facile installarli. Ma c'è un inconveniente: la distribuzione non uniforme dell'aria, a causa della quale c'è un forte rumore.

    Condotti piatti - questi sono gli stessi rettangolari, ma con una grande differenza nelle dimensioni della larghezza e dell'altezza della sezione (ad esempio, canali piatti 110 mm x 55 mm). A causa della compattezza, sono spesso utilizzati per l'installazione in presenza di una carenza di spazio libero (ad esempio, sopra strutture sospese o sopra armadi altamente sospese).

    Come scegliere la dimensione della sezione?

    La dimensione della sezione è più importante della sua forma, poiché l'efficienza dello scambio d'aria nella stanza dipende da questo parametro. Esistono standard che tengono conto delle specificità delle diverse stanze e, quando si scelgono gli elementi di ventilazione, è meglio farsi guidare da loro.

    Secondo SNIP, il volume di afflusso d'aria nelle case e negli appartamenti dovrebbe essere di almeno 3 m 3 / ora per 1 m 2 di spazio vitale, mentre il numero di persone che vivono non viene preso in considerazione.

    Il volume di aria circolante per le persone permanentemente nella stanza è di 60 m 3 / h, situato temporaneamente a 20 m 3 / h (riferito a luoghi di lavoro, ad esempio uffici).

    Non è possibile fare un calcolo esatto della sezione trasversale da solo. È meglio utilizzare i servizi di un ingegnere o di un programma speciale per il quale saranno necessari i seguenti dati:

    • forma di condotti d'aria;
    • materiale per la fabbricazione di tubi;
    • resistenza interna;
    • temperatura interna.

    C'è un modo per determinare le dimensioni del foro di ventilazione per l'area della stanza. Per ogni metro quadrato della stanza, sono necessari 5,4 cm² della sezione delle vie aeree, mentre il fattore inquinamento è importante.

    Per una selezione accurata della sezione trasversale del tubo, ti consigliamo di contattare i professionisti che calcolano le complesse formule in base ai dati specifici.

    In cosa consiste la ventilazione?

    Per l'installazione di condotti, sono necessari pochi tubi, sono necessari raccordi - raccordi per vari scopi. Servono per sigillare le parti in un unico sistema, fornire transizioni fluide di tubi di diversi diametri, collegare il condotto dell'aria con un cappuccio e sfiato, consentire la creazione di angoli di 90º.

    Uno degli elementi importanti è la transizione (adattatore). È necessario in due casi: quando è necessario collegare tubi di diverse sezioni o condotte che differiscono per dimensioni.

    Utilizzato per assemblare strutture in stanze di geometria complessa, a volte - per frammenti incorporati in armadietti.

    Per evitare l'effetto della spinta inversa e l'aria utilizzata non ritorna nella stanza, i condotti dell'aria sono dotati di una valvola di ritegno.

    Si tratta di un telaio integrato con una lama dinamica che si apre solo in una direzione, nella direzione del flusso d'aria nell'asta di ventilazione. La valvola non agisce come elemento di collegamento, ma come parte che aumenta l'efficienza della ventilazione.

    Per garantire la chiusura al 100%, è necessario selezionare i raccordi in modo rigoroso in base alle dimensioni dei tubi: ad esempio, per le scatole 150 * 100 mm, sono necessarie le ginocchia delle dimensioni specificate.

    Varianti di installazione di tubi di plastica

    Considerare due opzioni per l'installazione di tubi di plastica per la ventilazione dei gas di scarico. Differiscono sia nel luogo di installazione che nella scelta degli elementi.

    Opzione # 1. Installazione del condotto all'interno della stanza

    Il più delle volte, in cucina vengono utilizzati tubi di plastica per la ventilazione per collegare il cappuccio e lo sfiato situati sulla parete sotto il soffitto. Per facilitare l'operazione, posizionare il piano il più vicino possibile alla presa.

    Se è installato sul lato opposto, è meglio spostarlo più vicino che tirare il condotto attraverso la cucina.

    Più è corta la lunghezza complessiva dei tubi, meglio è. Si stima che ogni giro di un tubo con un angolo di 90 ° riduce l'efficienza del 10% e un altro di un metro in più perde più di 3 metri.

    Che non ci fossero domande su un corso di lavoro, facciamo i calcoli preliminari e facciamo il disegno con le istruzioni delle dimensioni e dettagli aggiuntivi di una linea aerea.

    Avrai bisogno di:

    • canale piatto per ventilazione forzata 204 * 60 (1,5-2 m);
    • ginocchio orizzontale 204 * 60
    • ginocchio di collegamento;
    • la piastra è montata a parete;
    • riduttore tondo con adattatore;
    • seghetto per plastica;
    • carta vetrata;
    • sigillante;
    • strumento di marcatura.

    Preparare i tubi - dalle scatole di plastica tagliare gli spazi vuoti della lunghezza richiesta, puliamo i bordi. Se il condotto dell'aria è fissato nello spazio libero, può essere preassemblato sul pavimento, fissando gli elementi di collegamento con un sigillante.

    Se una parte della struttura si trova nel cabinet, prima fissarla (riduttore + tubo verticale), quindi collegarla al tubo orizzontale con una curva angolata.

    Alla fine, collegare il tubo al foro piatto con un raccordo speciale. Per la forza, i giunti di unzione con un sigillante, il riscaldamento non possono essere utilizzati.

    Se è necessario fissare la parete o il soffitto, non è possibile utilizzare viti autofilettanti. Per questo scopo, morsetti appositamente progettati, che coprono strettamente il tubo. Sono dotati di una guarnizione in gomma e sono fissati con staffe o perni. Alcuni morsetti sono fissati con un semplice clic, che semplifica il processo di installazione.

    Selezionando un controsoffitto come una struttura di mascheratura, cerca di eseguire il lavoro qualitativamente. Prima di iniziare la costruzione, controllare attentamente l'ermeticità del condotto dell'aria. Per la riparazione o la sostituzione è necessario smontare la struttura del soffitto da pannelli di plastica o cartongesso.

    Opzione n. 2. Isolamento termico di tubi in soffitta

    Nell'appartamento cittadino, il sistema di ventilazione dei gas di scarico viene ridotto all'installazione di condotti di plastica che portano al foro nell'asta della casa comune. In una casa frequente, non finisce qui, perché c'è un altro segmento - dallo spazio riscaldato attraverso l'attico alla strada.

    Per evitare la condensa dei tubi dal freddo (spesso l'attico non viene riscaldato), producono isolamento.

    I migliori materiali per l'isolamento termico sono:

    • lana di basalto (lana di vetro, lana minerale);
    • gusci di materiali polimerici - polistirolo o polistirene;
    • polietilene espanso.

    Un esempio di basalto rotolo lana è Rockwool lana minerale, non infiammabile e resistente allo strappo, che ha una permeabilità di aria minima di 0,3 mg / m × h × Pa, una vasta gamma di stabilità termica (da - 180 ° C a + 500 ° C) igroscopicità di circa 1,5% in volume. La durata di servizio è di 35 anni.

    panini morbidi sono avvolti intorno al tubo con sovrapposizione, coprire la pellicola o copertura materiale superiore (utilizzato senza stuoie di tenuta), fissato avvolgendo un nastro metallizzato o un filo di acciaio.

    Styrofoam e polistirolo espanso sembrano tubi rigidi, costituiti da diversi segmenti. Alcuni di loro sono ricoperti da uno strato di pellicola.

    Polyfoam ha una struttura più sciolta, quindi è adatto per l'isolamento di frammenti curvi. A causa del basso prezzo è preferito dai proprietari economici.

    Le posizioni principali sono polietilene espanso PenoFol, più elastico rispetto ai materiali elencati. L'isolamento ha uno spessore minimo, ma non consente l'umidità (uno o due lati è coperto con un foglio impermeabilizzante), fornisce un basso livello di rumore e mantiene il calore perfettamente.

    Lo spessore dell'isolamento è diverso - da 3 mm a 10 mm, il coefficiente di conducibilità termica entro 0,038-0,051 W / (m * K), assorbimento d'acqua - fino allo 0,35%. Per l'installazione è sufficiente tagliare il materiale in pezzi della giusta dimensione, rimuovere la pellicola protettiva e incollarla sul pezzo di tubo.

    Per tubi diritti, di grandi dimensioni, è possibile utilizzare un rotolo a tutta larghezza, senza tagliare.

    Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta ai punti di giunzione, all'area di uscita del condotto sul tetto, ai punti di contatto con le pareti esterne.

    Video utile sull'argomento

    I video informativi ti aiuteranno a capire i tipi di tubi di plastica e ad imparare di più sulle modalità della loro installazione.

    Installazione di scatola di plastica:

    Procedura di installazione in scatola di cartongesso:

    Isolamento termico dei tubi di ventilazione nel garage:

    Informazioni generali sui riscaldatori:

    Come potete vedere, l'installazione di condotti in plastica non è difficile e adatta a lavori indipendenti. Tuttavia, durante la stesura di un progetto, ti consigliamo di rivolgerti a professionisti che conoscono le sfumature dell'installazione di alimentazione e ventilazione di scarico e in grado di calcolare con precisione la dimensione degli elementi applicati.

    Tubi per l'estrazione in cucina - diverse importanti sfumature di scelta e installazione

    Nel processo di riparazione in cucina e l'installazione di cappe, c'è sempre la necessità di acquistare tubi per collegare questo dispositivo con un sistema di ventilazione. A prima vista, potrebbe sembrare che in questo caso non possano sorgere problemi, tuttavia, se vai al negozio, vedrai che c'è una selezione abbastanza ampia di pipe. Ma quale di loro dovrebbe essere preferito?

    Tubi per il disegno

    Proverò a rispondere a questa domanda in questo articolo. Per questo faremo conoscere i tipi più comuni di questi prodotti e le loro caratteristiche. E parlerò anche delle sfumature del montaggio, che possono anche influenzare la tua scelta.

    Tipi di tubi

    I condotti di ventilazione, di norma, passano dagli elettrodomestici della cucina di casa. Pertanto, vi è la necessità di utilizzare tubi per collegare la cappa. Se vai al negozio per il loro acquisto, allora ti verranno offerti due tipi principali di questi prodotti:

    • plastica liscia;
    • ondulato.

    Ogni tipo di condotti d'aria ha i suoi vantaggi e svantaggi, che discuteremo di seguito. Va anche notato che ci sono ancora condotti d'aria liscia in acciaio, tuttavia, per una serie di motivi per cui non vengono utilizzati per scopi domestici, quindi non ci concentreremo su di essi.

    Tubo di plastica rotondo

    Dalla plastica

    Tubi di plastica per cappe per la cucina in qualche modo sono una decisione di bilancio - il costo è di circa 350 rubli per due metri. Immediatamente è necessario fare una prenotazione che il collegamento del cappuccio alla ventilazione non è il loro scopo diretto, poiché sono intesi per accordo di canali di ventilazione. Tuttavia, se l'aspetto di questi condotti è adatto a te, possono essere utilizzati anche per collegare il paraluce.

    Oltre ai prodotti in plastica a basso costo hanno altri vantaggi:

    • grazie a una superficie liscia sono facili da pulire dalla polvere;
    • non fare rumore mentre si lavora;
    • a basso costo sono abbastanza resistenti e pratici.

    Nella foto c'è un condotto rettangolare

    Devo dire che, a seconda della forma della sezione, i prodotti in questione sono di due tipi:

    Il condotto rettangolare può essere completamente invisibile all'interno della cucina

    Degli svantaggi, tuttavia, si può solo distinguere che durante l'installazione sono necessarie molte parti di connessione e piegature. Inoltre, spesso è necessario tagliare il tubo per adattarlo sotto la posizione della finestra di ventilazione o del cofano.

    ondulato

    I tubi corrugati sono stati molto popolari ultimamente. Il loro principale vantaggio è la facilità di connessione.

    Il fatto è che il tubo corrugato per la cappa della cucina è molto flessibile, quindi non ha bisogno di adattatori e "ginocchia". Inoltre, il materiale è in grado di allungarsi e contrarsi in un intervallo ristretto. A causa di ciò, non è necessario gestire la regolazione della lunghezza.

    Se il diametro della cappa è inferiore al diametro del tubo, quest'ultimo può essere semplicemente stretto con un giogo.

    In realtà, l'intero processo di collegamento della cappa in questo caso è quello di collegare un'estremità del tubo al dispositivo stesso, e il secondo - alla ventilazione.

    L'ondulazione è facilmente collegata alla cappa

    A seconda del materiale, questi prodotti sono divisi in due tipi:

    • alluminio - sono caratterizzati da un basso costo (il prezzo oscilla tra 250-280 rubli per 3m) e la capacità di allungarsi e contrarsi fortemente. Ad esempio, la corrugazione, che nello stato compresso è di 64 cm, può essere allungata a tre metri. Per quanto riguarda il design, le sue pareti sono realizzate in alluminio multistrato e rinforzate con filo di acciaio;
    • dall'acciaio inossidabile - questo prodotto non si differenzia dall'alluminio ondulato per design, ma allo stesso tempo è più durevole. Un'altra caratteristica dell'acciaio inossidabile è la sua capacità di resistere alle alte temperature (fino a 900 gradi), quindi è ancora utilizzata per collegare caldaie e colonne di gas ai camini. Il costo dell'ondulazione inossidabile è di circa 350-380 rubli al metro.

    Devo dire che, insieme ai vantaggi dei goffers, ha anche alcuni inconvenienti:

    • elevata resistenza all'aria, in conseguenza del quale possono insorgere rumori nel funzionamento della cappa;
    • Con una superficie corrugata, è difficile lavare la polvere e il grasso si accumula sulle pareti interne, di conseguenza, l'efficienza diminuisce. Pertanto, questi condotti d'aria non possono essere chiamati eterni.

    Schemi di collegamento della cappa

    Sfumature di installazione

    L'efficienza del condotto dell'aria dipende non solo dal tipo di tubi, ma anche dalla sua installazione. Pertanto, durante il collegamento della cappa, è necessario osservare le seguenti regole:

    • Non utilizzare tubi il cui diametro è inferiore al diametro della bocca;
    • Cappa a distanza: il tubo per la cucina dovrebbe essere minimo. Un lungo condotto d'aria interferirà con il normale funzionamento del sistema. La lunghezza ottimale non è più di tre metri;
    • Nelle aree in curva, l'angolo di piega non deve superare i 90 gradi;
    • le pieghe dovrebbero essere il più possibile ridotte, poiché comportano la perdita di potenza del dispositivo;
    • Il condotto deve essere protetto contro la trazione inversa. Per fare ciò, utilizzare valvole di ritegno speciali.

    Attualmente, ci sono cappe per la vendita in cucina senza tubo, ad es. lavorando senza ventilazione regolare.
    Disegnano nell'aria sporca, la filtrano e riportano pulita nella stanza.

    Gofra è fissato con morsetti

    Per quanto riguarda l'installazione, quindi con il fissaggio del corrugamento tutto è chiaro - come già detto sopra, deve essere riparato solo in due punti. Le istruzioni di installazione per il condotto di plastica sono un po 'più complicate:

    1. Prima di tutto, deve essere fatto il layout del condotto e tutti i turni;
    2. se necessario, è necessario tagliare il tubo di plastica con un seghetto in metallo;
    3. quindi tutte le parti del condotto dell'aria sono collegate tra loro come durante il montaggio del progettista. Devo dire che in alcuni casi sono necessari adattatori speciali per collegare il tubo alla cappa, ad esempio, se il tubo di uscita è rettangolare e il tubo è rotondo. In questi momenti, devi prestare attenzione quando acquisti tubi.
    4. Se necessario, il condotto può essere fissato con staffe o morsetti.

    Il condotto dell'aria può essere nascosto in una scatola o soffitto sospeso, ad esempio, da cartongesso. In questo caso, non violerà l'integrità dell'interno.

    Esempio di un condotto da incasso

    Qui, infatti, e tutte le sfumature importanti che è necessario conoscere sui condotti per il condotto e sulla loro installazione da soli.

    conclusione

    Attualmente, come abbiamo scoperto, ci sono diversi tipi di tubi che possono essere utilizzati per collegare la cappa. Tutti loro hanno i loro meriti e demeriti, quindi devi fare una conclusione da solo. L'unica cosa, in ogni caso, deve rispettare le regole di installazione, che sono elencate sopra.

    Per ulteriori informazioni, vedere il video in questo articolo. Se alcuni momenti non ti sono completamente chiari, o se ci sono difficoltà nel processo di assemblaggio del condotto, fai domande nei commenti e sarò felice di risponderti.

    Quali tubi di sfiato per la ventilazione in una casa privata da scegliere: come calcolare le dimensioni e il diametro richiesto dei condotti di ventilazione

    Durante la costruzione, non è sempre ricordato la necessità di installare le apparecchiature clima. Pensa a questo durante l'operazione della stanza. I tubi di scappamento per la ventilazione in una casa privata sono portati fuori attraverso una parete o attraverso un tetto. I sistemi di ingegneria funzionano con la massima efficienza, se tutto è fatto professionalmente. Ma, a parte la professionalità, i materiali scelti correttamente sono importanti.

    Requisiti per il sistema di scarico di una casa privata

    Nei cottage moderni è necessario organizzare lo scambio d'aria in modo forzato. Ciò non significa che la ventilazione naturale rimanga nel passato. La combinazione delle due strutture si completano a vicenda e non contraddicono la creazione di un normale clima interno.

    Ci sono una serie di requisiti per il sistema di scarico:

    • Tutti gli strumenti e le attrezzature utilizzate devono essere conformi a GOST;
    • Per uno scambio senza ostacoli di afflusso e deflusso, il canale deve essere orizzontale.

    • Oltre alla sistemazione, la costruzione di un garage, un giardino d'inverno, una piccola piscina e altri servizi aggiuntivi sono inclusi nelle stime progettuali dei cottage, tenendo conto della fornitura separata di aria in quantità sufficiente per ciascun oggetto;
    • In assenza di strutture aggiuntive, puoi limitarti ad estrarre dalla cucina, dal bagno, dal gabinetto senza unirti con gli altri. Soprattutto, questa regola si applica alla cucina;
    • Per l'arrivo della freschezza nelle stanze con finestre in plastica, vengono inserite le valvole di aspirazione. I flussi circolano senza la necessità di aprire periodicamente le finestre;
    • Per rendere lo scambio d'aria più veloce e non stagnante, la distanza dal soffitto alla griglia deve essere di almeno 15 cm;
    • Dal fondo della porta sono fatti lacune speciali, fori con accessori decorativi.

    Calcolo dello scambio d'aria minimo richiesto

    Per rimuovere l'aria, è necessario organizzare una fornitura sistematica.

    Per scoprire quale tipo di ricambio d'aria è necessario in una particolare stanza, la stanza viene calcolata in base alla sua lunghezza, larghezza e altezza. I calcoli sono necessari per determinare i parametri del tubo.

    Quando si moltiplicano tre componenti, viene misurato il volume della stanza. Casa standard: 6 x 4 metri, i soffitti sono alti 3 metri. 6х4х3 = 72 m 3 - il volume della stanza. Affinché uno scambio avvenga in un'ora, è necessario utilizzare e rimuovere almeno 72 m 3 di aria.

    esempio:
    La dimensione del foro sotto il tubo = 160 mm;
    La forza del vento media nella regione è di 4 m / sec.

    Costruzioni idealmente semplici, senza angoli: una grande rarità. Al fine di livellare gli angoli, è necessario ottenere una maggiore potenza del flusso d'aria. Con un volume d'aria di 72 m 3 / h si manterrà il condotto dell'aria con D = 150 mm. Tubi di 200 mm sono installati per locali spaziosi con un numero elevato di persone. I dati sono determinati secondo la tabella delle specifiche.
    Se i condotti di ventilazione sono posati sul tetto, al fine di estrarre gli stessi 72 cubetti all'ora, la potenza è fornita 2-3 volte di più, che corrisponde al diametro nell'esempio dato.

    Se necessario, una transizione viene effettuata da un tubo di una sezione più piccola a una più grande per mezzo di adattatori. Non è il metodo migliore, dal momento che non ci sarà uno scambio in piena forza. Ma, in generale, il problema della ventilazione può essere risolto in questo modo.

    Ci sono diverse opzioni per il calcolo dello scambio d'aria. SNiP 41-01-2003 fornisce descrizioni dettagliate. Nella versione attuale, senza ulteriori complicati calcoli, viene utilizzata la velocità di scambio aereo singolo, tenendo conto del numero di persone che vivono nella casa.

    I migliori tubi per la ventilazione in una casa privata

    I tubi più comuni per i condotti di ventilazione sono in metallo, plastica rotonda e rettangolare. Oggi il mercato delle attrezzature per il clima offre al consumatore un'ampia gamma. Prezzi stimati:

    • Ondulazione flessibile 100х3000 - 116 rubli.
    • Canale rotondo: 100 mm 0,5 m - 158 rubli.
    • Canale piatto: 55х110 mm 1 m - 282 rubli.
    • Tubo in acciaio 130 L-0,5, peso 0,9 kg - 374 rubli.

    Tubi di metallo

    Usato nero e acciaio zincato, acciaio inossidabile. I ventilatori sono fabbricati da produttori di forma rotonda, a spirale, rettangolare. Si riferiscono a strutture resistenti al calore. A peso: più pesante e più massiccio della plastica. La vita di servizio è più lunga.

    • La spirale è la più richiesta tra le attrezzature climatiche. Molto spesso il produttore fa un ordine in base al progetto;
    • Uno dei motivi per la popolarità dello zinco è la sicurezza antincendio. Questo è il vantaggio principale e la differenza dai dispositivi di plastica.

    Nelle forme a spirale galvanizzate, l'aria si arriccia come un vortice e si allunga più velocemente. Alle piante vengono realizzati modelli con una spirale convessa lungo tutta la base, poiché la legge della turbolenza contribuisce ad aumentare il coefficiente di trazione.

    Svantaggio: è necessario costruire dispositivi aggiuntivi per eliminare il rumore. Altrimenti, ci sarà un rombo, un'eco, l'isolamento calerà bruscamente. La stanza sentirà cosa sta succedendo nel soggiorno o dal cofano del secondo piano si sentiranno i suoni dal basso.

    Tubi di plastica

    Tra tutte le specie, in misura maggiore, la scelta viene fermata da tubi fluoroplastici. Forse, con alcuni criteri inferiori alla plastica convenzionale, ma in alcuni casi, non possono fare a meno. Il materiale chimicamente stabile è superiore nei suoi parametri al platino e all'oro. La forza meccanica non è difettosa, ma è abbastanza per installare le comunicazioni interne ed esterne.

    Il polipropilene è un tubo facile, durevole e affidabile. Non crea rumore durante il passaggio dell'aria. Ha un aspetto attraente A volte non viene utilizzata la ventilazione, ma vengono utilizzati i tubi di scarico. A giudicare dal feedback, questa soluzione è accettabile se è possibile connettere agevolmente le transizioni nelle aree di attracco.

    Una grande quantità di aria passa facilmente attraverso i tubi di plastica. Tra la piastra metallica, il polietilene, il polipropilene, il policlorvinile, il fluoroplastico c'è molto in comune:

    • Facile installazione;
    • Forza sufficiente;
    • La ruggine non si forma;
    • Le parti hanno un peso leggero;
    • Ha isolamento termico e acustico;
    • Viene elaborato con una speciale soluzione igienica.

    Lo svantaggio principale: sciogliere durante la combustione. La composizione non è sicura come il mattone o l'acciaio. Ideale per cappe da cucina e altri oggetti in cui l'estetica riceve un'attenzione speciale. Si consiglia di utilizzare una lunghezza standard non superiore a due metri.

    Funzionalità di connessione e installazione

    La caratteristica principale è che il design è installato facilmente e rapidamente. Ogni dettaglio: una pipa o un ginocchio ha più su un lato e un'apertura più piccola sull'altro.

    • Un pezzo è inserito nell'altro;
    • In diversi punti sono fissi;
    • I giunti sono fissati con un sigillante.

    È conveniente utilizzare poliuretano espanso o nastro adesivo speciale da fogli di alluminio in più strati. Il nastro aggiunge contemporaneamente rigidità, serve come elemento di tenuta e un morsetto. Sopra, come una delle opzioni, viene inserito un fungo.

    L'installazione professionale non è visibile. Non rovina l'interno, è montato semplicemente e rapidamente.

    • Direttamente attraverso il soffitto stesso, un tubo piatto viene depositato dallo sfiato all'elemento di scarico. Le dimensioni dell'altezza sono solo 5 cm. L'altezza del soffitto dopo aver fissato la tensione o il controsoffitto non sarà minore;
    • Se il bagno è separato, di norma lo sfiato si trova nella toilette. Un'attrezzatura viene raccolta immediatamente in due stanze. Utilizzare tubi rotondi più convenienti. Successivamente, la cappa di scarico e la valvola di ritegno tra la presa sono installate al loro interno;
    • Tutti gli oggetti montati sulla parte superiore del muro sono suturati con cartongesso, foderato, lasciando un buco segreto. All'interno, tutte le comunicazioni, inclusa l'installazione, sono nascoste.

    La galvanizzazione viene effettuata in tre modi:

    La tecnologia è più complessa della plastica. All'interno della stanza di ventilazione, è meglio usare tubi di plastica. Installa molto più facile e veloce. Possono essere nascosti da occhi indiscreti, in modo da non rovinare l'aspetto della stanza.

    costo del

    Il prezzo approssimativo è indicato per metro quadrato in rubli con IVA 18%

    • Rivestimento di zinco - da 362 rubli;
    • Acciaio nero - da 1008 rubli.
    • Plastica da 159 rubli. rm

    L'intervallo di prezzo dipende dal produttore, dal fornitore e dalle condizioni di vendita.

    Dove acquistare i tubi di scarico per la ventilazione?

    Preparare il progetto in inverno e conservare il materiale da costruzione quando il mercato immobiliare tende a diminuire. I prodotti di qualità sono meglio acquistati in negozi specializzati.

    A Mosca

    • VentSystems Company

    http://vent-mo.ru/p_18_ceny.html
    Regione di Mosca, distretto di Domodedovo, con. Yam Street. Zapadnaya, 25 anni
    Tel. 8 (800) 555-12-06

  • Fabbrica di ventilazione "Galvent"
    http://www.ventilyacia.ru/prices/
    Mosca, sh. Appassionati, 56/47
    Tel. +7 (495) 790-76-98
  • Azienda TechPlast
    https://truba-pnd-pvd.ru/catalogue/truba-pnd-160.html
    Mosca, st. Letnikovka Str. 9
    Tel. +7 (499) 490-18-98
  • A San Pietroburgo

    • Impianto di ventilazione "Bastione"
      http://www.spbastion.ru/products/vozduhovody/
      San Pietroburgo, per. Chelyeva, d.7a, illuminata L
      Tel. +7 (812) 640-93-00
    • Signum Company
      http://signumvent.ru/catalog/vozdukhovody/
      San Pietroburgo, ul. Salova Str. 37
      Tel. +7 (812) 647-07-05
    • La società "Strutture polimeriche moderne"
      OOO "SPK" http://prom-emkosti.ru/vozduhovody/
      San Pietroburgo, Krasnogvardeysky per. 15B
      Tel. +7 (812) 331-90-90

    Ogni casa di campagna ha le sue caratteristiche. In ogni progetto, l'individualità è valutata. Quando inizia la costruzione, la cosa principale è scegliere l'attrezzatura adatta e gli elementi aggiuntivi. Quindi dai soliti progetti nasce un'architettura unica dell'edificio con comunicazioni ingegneristiche affidabili.