La posizione della valvola di non ritorno quando la cappa è collegata alla cucina

La nostra cucina è nell'appartamento di una nuova casa. La cucina ha un grande condotto di ventilazione, nel quale si trova un piccolo foro a forma rettangolare, chiuso da una griglia. Come collegare correttamente l'ondulazione dal cofano? Se sulla parete del condotto di ventilazione è installata una presa standard con un foro per l'ondulazione, l'uscita dell'aria per la ventilazione naturale verrà chiusa.

In vendita c'è un design con un foro per l'ondulazione e sotto una piccola griglia per la ventilazione naturale, ma con questo design può tornare il flusso d'aria dal cofano alla cucina. Dove è meglio installare una valvola di ritegno con questo design?

Buon pomeriggio, Ilya. Grazie mille per l'attenzione prestata alla nostra risorsa.

Nel merito della tua domanda, spieghiamo:

Hai assolutamente ragione, cercando di mantenere la cappa naturale nel tuo appartamento quando colleghi l'ombrello della cucina. È possibile collegare un ombrello da cucina e installare una valvola di ritegno su un condotto in diversi modi.

Metti al posto della tua griglia di ventilazione scelta, due, con una versione standard sotto l'ondulazione.

Collegare la cappa di scarico all'uscita superiore, mediante l'ondulazione, e installare la valvola di non ritorno sulla seconda uscita (inferiore).

L'operazione di ventilazione, in questo caso sarà simile a questa: quando l'estrattore viene acceso, l'aria andrà sopra la valvola. Una parte del flusso d'aria provoca la chiusura dello smorzatore della valvola di ritegno. Quando si spegne la cappa, lo sportello della valvola si apre. Con questa soluzione, è possibile utilizzare non solo l'ondulazione per l'angolo cottura, ma i tubi di sfiato rettangolari che hanno un design migliore e caratteristiche aerodinamiche rispetto al condotto di aria corrugato. La verità è usare un adattatore con una sezione trasversale circolare a uno rettangolare.

Il movimento del flusso d'aria e il funzionamento della valvola di ritegno sono chiaramente visibili nella figura.

Metti una uscita standard e collega un lato del tee di plastica ad esso. Per il rubinetto, che si trova nel mezzo del tee, collegare l'ondulazione del cofano di scarico. Installare la valvola di ritegno alla fine del tee. Per maggiore visibilità, fai attenzione alla foto qui sotto.

Il principio di funzionamento, sistema di ventilazione sarà lo stesso del primo esempio. Accendere l'estrattore - la valvola di ritegno chiude l'uscita dell'aria in cucina. La cappa è spenta - la valvola si apre per la circolazione naturale delle masse d'aria.

Uno dei requisiti principali per il funzionamento qualitativo di un sistema di ventilazione naturale è la disponibilità di un flusso d'aria sufficiente.

Speriamo davvero di essere riusciti a dare una soluzione alla tua domanda. Cordiali saluti, l'amministrazione del sito http://ventilationpro.ru/

Io, romano, emetto le mie norme per collegare i lembi delle cappe da cucina agli abitanti della Russia! Installare due valvole di non ritorno su un pannello comune collegato al condotto di ventilazione del muro della cucina in calcestruzzo: Rif. Valvola 1 - ulteriormente collegata da un profilo piatto (o rotondo)... va al cofano - oltre l'adattatore dal piano al cerchio ed entra nel cofano! La valvola di ritorno №2 è collegata direttamente al reticolo di plastica, funzionando solo sulla zona cucina! Quando la fusione inversa ospita le case: ENTRAMBI LE VALVOLE INVERSOSE CHIUDONO e la cucina premessa e l'intero sistema di scarico dal liquame. Le prime varianti di estranei sono il sabotaggio. Distinti saluti, romano.

Ho bisogno di una valvola di ritegno per la cappa?

Incluso nella cappa è una valvola:

Sembra tutto chiaro, dato che c'è da mettere. Ma si apre e le coperture sono leggermente caricate a molla. Questo influenzerà le prestazioni? Dopotutto, parte del flusso sarà spesa per la loro ascesa. Sì, e il buco sarà bloccato da una parte.
Non riesci a metterlo affatto?

Modificato: 5 mesi fa

Se non c'è una spinta inversa nel ventacano, allora può essere rimosso, se succede - esci. A noi in un estratto di una tal valvola non è presente e alla brutta copia di ritorno quando gli odori sgradevoli dal montante generale vengono, è necessario includere un estratto su 1a velocità.

Ci sono sfumature che compaiono nel processo di sfruttamento. Di fronte a loro a casa. Dall'apertura di ventilazione della casa ha fatto la separazione da un tee di plastica: uno per la presenza di ventilazione naturale dell'aria e il secondo, e al secondo ingresso è collegato l'estrattore. Le valvole sono necessarie in ogni caso, poiché la mia valvola spesso "batte" quando si ribalta la spinta nella ventilazione, e quindi gli odori dei vicini e la polvere della miniera. Per prima cosa ne ho messo uno in comune, ma ho dovuto inserire il secondo, ad es. ad ogni entrata è tuo. Perché: quando l'estrattore lavora parte dell'aria ritorna indietro attraverso l'ingresso del soffitto verso la ventilazione; e quando l'estrattore viene spento, il flusso principale di ventilazione naturale passa attraverso il cofano, causando una zona stagnante sotto il soffitto. Questo è molto ben visto, tk. una ventola a bassa potenza sotto il soffitto smise di ruotare quando fu spenta quando fu aperto il cofano di scarico. E cominciò a girare quando la valvola di scarico si chiudeva. Molto dipende dal volume di aria in ingresso verso l'appartamento e meno è tanto più passa attraverso il cofano, perché l'ingresso è più basso con tutte le condizioni che ne conseguono. Quindi lascia i cappucci OK)))

Valvola di non ritorno per la ventilazione: come organizzare la ventilazione con la valvola di non ritorno per l'estrazione

Gli odori del cibo preparano di nuovo il ritorno, invece di lasciare la stanza per sempre? E questo nonostante il sistema di ventilazione installato? D'accordo, questa è una situazione estremamente spiacevole, da cui si vuole liberarsi il prima possibile. Molto probabilmente il problema sta nel verificarsi della trazione inversa. Questo è un fenomeno comune, che ha molte conseguenze negative.

Ti aiuteremo a sbarazzarti degli aromi indesiderati con un dispositivo semplice e poco costoso che non richiede una riprogettazione dei condotti di ventilazione esistenti o significativi investimenti finanziari. Sarà sufficiente installare una valvola di ritegno per la ventilazione: risolverà il problema.

Tutte le azioni possono essere fatte da sole. Ma per questo è necessario conoscere le opzioni di progettazione per l'implementazione di tali dispositivi, i loro pro e contro, nonché le regole per il posizionamento e l'installazione nei sistemi di scarico. Tutte le informazioni sono fornite nel nostro articolo. Inoltre, contiene video clip utili con istruzioni passo passo per la modifica e foto che dimostrano chiaramente l'essenza del materiale presentato.

Motivi per la trazione inversa

Al fine di decidere l'installazione di una valvola di non ritorno, è necessario scoprire la possibilità di trazione inversa nel sistema di ventilazione della casa.

La comprensione di questo processo ti consentirà di pianificare e implementare correttamente lo scambio di aria nei locali.

Il principio del funzionamento della ventilazione di alimentazione e di scarico si basa sulla legge che in qualsiasi momento il volume di aria che entra e esce dalla stanza è lo stesso.

Pertanto, il tiraggio di ritorno nel cofano si verifica se il flusso totale in altri punti di entrata e di uscita dell'aria è diretto dalla casa. Ci sono diverse ragioni principali per un tale effetto.

Spesso la spinta inversa si verifica a causa di una significativa riduzione o cessazione del flusso che entra nelle stanze attraverso la ventilazione di alimentazione.

Ciò può verificarsi a seguito di un graduale intasamento dei fori e, nel caso di un circuito forzato, usura o rottura dei meccanismi responsabili della circolazione dell'aria.

Inoltre, l'aspetto della spinta inversa può essere facilitato da un forte aumento del volume d'aria che fluisce attraverso uno dei dispositivi di scarico.

Ad esempio, nel riscaldamento del forno, l'aria calda con i prodotti della combustione esce intensamente dal camino. Se l'apporto è insufficiente attraverso la ventilazione di alimentazione, la direzione del flusso negli estratti cambierà.

Nel caso in cui si usi un condotto dell'aria con più punti di aspirazione dell'aria all'interno della casa, è possibile cambiare la direzione del flusso se uno di essi è a ventilazione forzata.

Quindi, se le scatole della cucina e del bagno sono collegate in un unico sistema, l'accensione della cappa provocherà una pressione dell'aria non solo verso la strada, ma anche verso il bagno.

Anche la modifica dei parametri dell'ambiente esterno all'appartamento o a casa può causare trazione all'indietro.

Durante i lavori di costruzione associati ai cambiamenti del terreno, come l'erezione o la demolizione di strutture vicine, è possibile cambiare la direzione del vento verso il lato del disegno.

Nei condomini, quando si utilizzano pozzi di ventilazione comuni per lo sfiato, è possibile che ci sia una spinta inversa nell'appartamento a causa della connessione di potenti scarichi ai vicini.

Questo problema è particolarmente importante per le vecchie case, i cui condotti d'aria comuni sono progettati senza tener conto della possibilità di utilizzare dispositivi per la ventilazione forzata.

Anche se attualmente non ci sono condizioni per la trazione inversa, è meglio installare una valvola di non ritorno durante l'installazione del sistema di circolazione dell'aria.

Eventuali modifiche, contaminazione della ventilazione di alimentazione o fattori esterni possono portare all'emergere di una direzione variabile del flusso d'aria.

Il costo dei dispositivi pronti è basso e l'introduzione di una valvola in condotti d'aria già operativi è un compito laborioso.

Tipi di design della valvola di ritegno

In connessione con l'uso diffuso di dispositivi di scarico, l'uso del controllo manuale per controllare il flusso d'aria non è più rilevante.

Ci sono quattro modi fondamentalmente diversi per prevenire automaticamente il tiraggio del retro nel sistema di ventilazione. Ognuno di loro ha i suoi vantaggi e svantaggi, che devono essere presi in considerazione quando si sceglie il tipo di dispositivo.

Tipo n. 1: azione gravitazionale a foglia singola

Un flusso diretto dalla stanza esercita una pressione sul deflettore della valvola e lo apre per consentire il passaggio dell'aria. Se non c'è movimento o se c'è una spinta inversa della pressione, la valvola non sarà chiusa e, per gravità, si chiuderà.

Con la corretta installazione, la valvola di ritegno a gravità può essere utilizzata con ventilazione naturale, poiché la resistenza di apertura della foglia è insignificante.

Esistono due modi per implementare questo design:

  • spostamento assiale, su cui è fissata la foglia, rispetto al centro della sezione del condotto del condotto;
  • presenza di un contrappeso, situato all'interno o all'esterno del dispositivo.

Dato che il principio di chiusura della foglia si basa sull'azione della gravità, è necessario posizionare la valvola, a seconda del progetto, rigorosamente in orizzontale o in verticale usando il livello.

Altrimenti, è possibile o una chiusura incompleta, o sarà necessario un flusso d'aria significativo nel sistema di ventilazione per aprire l'anta, specialmente se si utilizza un contrappeso.

Tipo n. 2 - molla a doppia foglia

La valvola a farfalla di non ritorno è dotata di due tende piegate sotto pressione dal lato destro e chiuse in assenza di molle.

Poiché il processo di chiusura non dipende dall'azione di gravità, tale dispositivo, a differenza del tipo gravitazionale, può essere posizionato in qualsiasi angolazione.

In genere, questa opzione funziona normalmente solo con ventilazione forzata utilizzando lo scarico.

Prima di acquistare una valvola, è necessario verificare la sensibilità delle tapparelle per l'apertura alla caratteristica della pressione dell'aria del condotto dell'aria a cui verrà installata.

Alcuni dispositivi moderni come "farfalla" possono essere regolati dalla forza delle molle.

Tipo # 3 - tende alla griglia di ventilazione

La griglia che chiude l'uscita sulla strada o sull'albero di ventilazione è spesso equipaggiata con una valvola che assomiglia alle tapparelle in apparenza. Il principio della sua azione è gravitazionale, analogo alla versione a una foglia.

L'uso di più volantini invece di uno è dovuto alla compattezza del dispositivo nella posizione aperta, che è rilevante per gli elementi esterni del sistema.

Le dimensioni delle griglie sono progettate per i parametri standard dei condotti di ventilazione per gli estratti e i fori per l'aria delle pareti.

La valvola per impedire la trazione inversa può essere installata sull'intera griglia o solo sull'apertura per la ventilazione naturale.

In vendita ci sono reticoli con una valvola di non ritorno di altre soluzioni di design. Tuttavia, le opzioni con una membrana o l'uso di molle avranno seri problemi di prestazioni a temperature negative.

Pertanto, per una griglia stradale è preferibile scegliere un dispositivo con un tipo di otturatore "blind".

Tipo # 4 - membrana flessibile

Il principio della valvola di ritegno della membrana si basa sulla capacità del flusso di cambiare la posizione della piastra flessibile.

La sua collocazione consente un'apertura dell'apertura di ventilazione per una direzione del movimento dell'aria e per un'altra - chiudendola, strettamente adiacente al perimetro.

Nel caso in cui vi sia il rischio che una forte trazione posteriore deformi la membrana, sono necessarie costole aggiuntive su cui poggerà quando si chiude la bocca.

Questo fatto deve essere preso in considerazione quando si acquista una valvola a diaframma, altrimenti si può verificare la curvatura e la successiva perdita dello smorzatore, con conseguente parziale trasmissione del flusso dell'aria di ritorno da parte del dispositivo.

Caratteristiche di self-made

Dato il basso costo delle valvole di ritegno, la fabbricazione indipendente del dispositivo è rilevante solo quando si utilizza una griglia di ventilazione o un condotto con parametri geometrici non standard.

In questo caso, è spesso più economico e veloce fare una valvola per esso piuttosto che passare a una forma e una dimensione standard.

Il modo più semplice è creare una membrana o una valvola a singola foglia. Come una foglia, viene utilizzato un materiale rigido, ad esempio una piastra di plastica o di metallo. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta ai seguenti punti:

  • l'appoggio della piastra contro le pareti del corpo della valvola o la sporgenza di bloccaggio per impedire la formazione di uno spazio vuoto e il passaggio dell'aria;
  • L'eliminazione del battito della piastra, che è particolarmente importante nel caso di frequenti cambiamenti nella direzione del movimento dell'aria.

Per una valvola a membrana, è possibile utilizzare un foglio di carta spessa o un film di lavsan, più grande del foro di sfiato.

Con una forte trazione posteriore, al fine di evitare la deformazione del materiale della membrana, è necessario installare una griglia su cui poggerà.

Regole di posizionamento e installazione

Per i sistemi di qualsiasi configurazione, è necessario pianificare la disposizione delle valvole in modo tale che la spinta di ritorno sia bloccata con qualsiasi combinazione di ventole e cappucci inclusi. La qualità della ventilazione dipende dalla corretta installazione dei dispositivi stessi.

La posizione della valvola nel sistema di ventilazione

Se l'impianto di scarico ha una singola presa d'aria che passa attraverso il condotto di ventilazione verso l'albero o verso la strada, è sufficiente installare una singola valvola nel condotto per evitare tiri all'indietro.

Se la topologia del sistema è più complicata a causa della presenza di più cappucci o aperture per la ventilazione naturale, vengono utilizzate le seguenti regole per il posizionamento delle valvole di ritegno:

  1. Per ogni diramazione che collega il punto di ingresso dell'aria e il condotto principale, è installata una valvola di non ritorno. Questo è necessario per prevenire il reindirizzamento dell'aria verso il cofano quando non è acceso.
  2. Di solito, un altro dispositivo è installato all'uscita del sistema di ventilazione. Idealmente, con un'ermeticità completa del canale, questo non è necessario, ma la pratica dimostra la validità del montaggio della valvola in questo luogo.

Di norma, la valvola di non ritorno viene installata in luoghi con l'accesso più conveniente. Ciò è dovuto al fatto che devono essere periodicamente puliti da polvere aderente e depositi di grasso, altrimenti non ci sarà la completa chiusura degli ammortizzatori con trazione inversa.

Quando si simula il condotto, è necessario ricordare che il produttore può installare una valvola di non ritorno sul ventilatore o sull'aspiratore. In questo caso, non è necessario installare una protezione di spinta inversa separata.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'installazione della valvola vicino all'ingresso della miniera di condomini.

Il sistema di ventilazione generale è una cavità protetta dalla luce solare diretta con una temperatura positiva, in cui entra periodicamente aria umida, che è un mezzo ideale per la riproduzione di vari tipi di microrganismi.

Inoltre ci sono spesso abitati da insetti, uccelli e roditori.

L'aria in tali miniere incontra raramente i requisiti sanitari ed epidemiologici per i locali residenziali.

Pertanto, anche in caso di regolare trattamento igienico-sanitario dei pozzetti di ventilazione, è necessario impedire la possibilità di trazione in retromarcia e l'ingresso di aria nell'appartamento.

Sfumature di installazione e manutenzione

Per creare una ventilazione domestica, vengono utilizzati condotti d'aria circolari o rettangolari di dimensioni standard. Per loro, ci sono soluzioni pronte contenenti una valvola di ritegno che può essere installata ovunque nel sistema.

In questo caso, il processo di installazione sarà simile alla connessione di qualsiasi altro elemento di ventilazione.

Se è necessario un funzionamento alternativo della ventilazione naturale e forzata, esistono due soluzioni tipiche per l'installazione di una valvola di non ritorno, che consente di:

  • installazione del tee vicino alla griglia di ventilazione, con l'installazione della valvola sulla curva per la ventilazione naturale;
  • acquisto di un design speciale con due fori per entrambi i tipi di ventilazione.

L'installazione di una griglia di questo tipo può essere eseguita utilizzando viti autofilettanti o chiodi liquidi.

Il primo metodo è preferibile, dal momento che l'analisi del sistema di ventilazione per la pulizia, la riparazione o la modifica della sua configurazione è più facile da fare prima di tutto rimuovendo la griglia.

Se si decide di installare una griglia dall'interno della stanza, l'unione della griglia e del muro deve essere accuratamente sigillata.

Uno dei problemi che si trovano sui reticoli stradali, dotati di tende, è il congelamento e la formazione di ghiaccio delle foglie nel gelo. L'aria arriva dal bagno, dal bagno o dalla cucina, satura di umidità, che congela a temperature negative.

In questo caso, ci sono due problemi:

  • le porte non chiudono il foro di ventilazione, di conseguenza, nel caso di spinta inversa, l'aria penetra nella stanza, anche se in un volume inferiore rispetto a nessuna protezione;
  • c'è una significativa riduzione della sezione trasversale, con conseguente riduzione della capacità del sistema, che riduce il flusso d'aria e aumenta il carico su ventilatori e cappe da cucina.

A questo proposito, è necessario controllare periodicamente la presenza di ghiaccio sulla griglia e rimuoverlo. Il modo più semplice è eseguire questa procedura meccanicamente, ma c'è il rischio di danneggiare l'alloggiamento e le tende, se sono fatti di plastica.

Pertanto, è meglio installare un reticolo rigido in metallo dall'esterno.

Video utile sull'argomento

Montaggio della valvola in una griglia di ventilazione di dimensioni standard:

Il metodo di installazione della valvola per il funzionamento alternativo della ventilazione forzata e naturale:

Fabbricazione di una valvola a diaframma:

L'installazione di una valvola di non ritorno nel sistema dell'aria di scarico garantirà una normale funzione di ventilazione, eliminerà il movimento inverso del flusso d'aria, eliminerà gli odori dannosi e i composti tossici volatili. Installare questo dispositivo con le proprie mani, se si acquista una struttura già pronta che corrisponde alla sezione della scatola di ventilazione nella casa.

Caratteristiche distintive delle cappe da cucina con valvola antiritorno: dispositivo, criteri di selezione e revisione dei migliori modelli

L'estratto è un attributo obbligatorio della cucina moderna. Questa apparecchiatura aiuta a mantenere la stanza in un ordine ideale, impedisce la diffusione di odori e fumi. Alcuni modelli di cappe sono dotati di valvola antiritorno, nell'utilità di cui molti utenti dubitano.

Cos'è una cappa con una valvola di non ritorno?

Un estrattore per cucina con valvola di non ritorno non è diverso dal solito né esternamente né strutturalmente. L'unica caratteristica è la presenza di un dispositivo che regola presa e presa d'aria. Negli ultimi anni, c'è stata una tendenza a rimuovere il condotto di ventilazione della cappa da cucina attraverso una parete portante direttamente nell'atmosfera. In questo caso, la valvola antiritorno è un elemento obbligatorio dell'attrezzatura.

Ho bisogno di una valvola di ritegno sulla cappa della cucina?

Per quanto riguarda la necessità di una valvola di ritorno nella cappa della cucina non c'è consenso. Gli esperti ritengono che sia necessario nel caso in cui il sistema di ritorno venga spesso osservato nel sistema di ventilazione. Il flusso d'aria dalla miniera è in grado di portare in casa esternamente, non sempre piacevoli, gli odori. La protezione del condotto di ventilazione li salva e aumenta il comfort della vita.

In questo caso, l'installazione della valvola di ritegno è giustificata solo se il condotto è diritto.

Come funziona: il principio di funzionamento e il dispositivo


Esistono diversi tipi di valvole di ritegno.

  1. Membrana (gravità a foglia singola). È caratterizzato da una leggera resistenza dell'ala, è utilizzato nei sistemi di ventilazione naturale. La valvola a membrana più semplice può essere realizzata indipendentemente, fissando un pezzo di film lavsan elastico dal retro della griglia di ventilazione.
  2. Petalo (persiane). Spesso viene installato al posto della griglia di aerazione, la chiusura e l'apertura delle valvole possono avvenire sotto l'influenza della trazione o della trazione elettrica.
  3. Farfalla (molla a due foglie). Installato in sistemi di ventilazione forzata, cappe da cucina. Il design della valvola include un arresto che impedisce alle valvole di ruotare di oltre 90 °. Le molle riportano i flap alla loro posizione originale (chiusa).

Nonostante le differenze strutturali, tutte le valvole funzionano sullo stesso principio:

  • sotto l'influenza del flusso d'aria le porte sono girate;
  • l'apertura della valvola si apre;
  • i gas sono scaricati nell'asta di ventilazione;
  • le alette chiuse bloccano l'accesso all'aria dal riser di aerazione.

Come sembra: foto

Recensioni di cappe da cucina con valvola di non ritorno: i pro ei contro

I cappe da cucina con valvola di non ritorno stanno guadagnando popolarità per diversi motivi:

  • esclude la penetrazione di odori estranei;
  • Il design è semplice nel dispositivo e nell'installazione;
  • serve a lungo e senza problemi.

Questa apparecchiatura ha i suoi svantaggi:

  • In caso di controlavaggio, alcuni modelli di valvole si aprono e si chiudono con un suono caratteristico simile al cotone;
  • una valvola di ritegno per l'estrazione in cucina richiede una pulizia periodica da sporco e grasso.

Produttori e modelli popolari: le migliori valutazioni e prezzi

La rete commerciale offre una vasta gamma di cappe da cucina, tra le quali ci sono i migliori modelli nel piano strutturale e nella soluzione di stile.

Sistemi di scarico

  1. Faber KORUND BK A60

    Uno degli ultimi modelli di elettrodomestici da cucina da incasso, caratterizzato da un design elegante, eseguito in bianco e nero. È dotato di una valvola antiritorno, ha un controllo elettronico, implementato con l'aiuto di pulsanti.

Una particolare attrazione del modello è l'illuminazione alogena e l'indicazione delle modalità operative. Il programma prevede il posticipo dell'inclusione automatica. La cappa ha la larghezza ottimale per le piccole cucine: 60 cm Il modello è di tipo inclinato, funziona in due modalità: scarico e circolazione dell'aria.

  • produttività - 700 m 3 / ora;
  • 4 velocità;
  • consumo di energia - 185 W;
  • dimensioni - 600x770 mm;
  • filtro adiposo.

Il prezzo medio è di 18999 rubli.

  • MAUNFELD DREAM 60

    Cappa aspirante compatta, con controllo elettronico tramite touch screen. È caratterizzato da un'elevata capacità (fino a 800 m3 / h), ha tre modalità operative. Il modello presenta un design impressionante, realizzato in grigio e nero. Il pannello frontale in vetro è rimovibile, l'aspirazione dell'aria viene effettuata lungo il perimetro del cofano. È dotato di un involucro, adattatore e manuale di istruzioni.

    • dimensioni - 600х780 mm;
    • livello di rumore - 48 dB;
    • consumo di energia - 200 W;
    • filtro grasso;
    • sezione del condotto dell'aria è di 120 mm.

    Il prezzo medio è 15990 rubli.

  • Gorenje DK 63 CLB

    Una delle cappe da cucina più comode ed eleganti del tipo a cupola, è prodotta in Polonia. Offre alta qualità costruttiva e bassa rumorosità. Funziona nelle modalità di circolazione e di estrazione dell'aria. Potenti luci alogene incorporate. Ha tre velocità operative. La cassa è in acciaio inossidabile, il pannello frontale è curvo.

    • dimensioni - 600х500 mm;
    • produttività - 770 m3 / ora;
    • livello di rumore ad alta potenza - 69 dB;
    • consumo di energia - 290 watt.

    Il prezzo medio è di 18990 rubli.

  • Korting KHP 5211 W

    Una delle cappe da cucina piatte economiche. Lo schermo scorrevole è integrato nel pensile. È realizzato nei colori bianco e argento. Il meccanismo di scorrimento del tipo a slitta, il pannello è dotato di due lampade alogene da 40 W. C'è un filtro del grasso rimovibile. Il modello è leggero, non superiore a 5 kg.

    • dimensioni: 498х195х278 mm;
    • il livello di rumore massimo è 53 dB;
    • produttività - 350 m 3 / ora;
    • materiale del corpo - acciaio inossidabile.

    Il prezzo medio di 5799 rubli.

  • ELIKOR Epsilon 60

    Modello elegante originale con un corpo aerodinamico, senza sporgenze affilate. Funziona nelle modalità di circolazione del rubinetto e dell'aria, il controllo della velocità viene effettuato tramite un interruttore a scorrimento. È dotato di una valvola antiritorno e un filtro anti-grasso. La larghezza del modello è di 600 mm, l'altezza è di 680 mm.

    • produttività - 430 m 3 / ora;
    • tre velocità di funzionamento;
    • consumo di energia - 145 W;
    • il livello di rumore è 54 dB.

    Il prezzo medio di 4899 rubli.

  • Singoli connettori e uscite con valvola di ritegno

    1. Round Vents Plastivent 4141

      Il connettore con valvola di non ritorno per condotti rotondi è progettato per l'installazione in sistemi di ventilazione naturale e forzata. Realizzato in plastica, dotato di un anello di sicurezza. Sezione di 200 mm. Ha un peso ridotto, esteticamente attraente, facile da installare.
    • lunghezza - 300-500 mm;
    • peso - 100 g;
    • colore - bianco.

    Il prezzo medio è di 166 rubli.

  • Connettore rettangolare Aventa

    Sono necessari connettori rettangolari quando si installano condotti di plastica della sezione appropriata. È accettabile operare a temperature comprese tra -40 ° C e + 60 ° C. I condotti rettangolari sono ideali per l'installazione in condizioni di soffitto ridotto. Sezione trasversale dei giunti Alenta 150x75 mm.

    Il prezzo medio è di 340 rubli.

  • Scarico a parete di ERA

    L'uscita di scarico della parete di ERA è realizzata in plastica resistente, la soluzione di colore è diversa: nero, bianco, grigio. Sezione 150х150 mm. Il diametro della flangia è di 100 mm. La presa a muro ha una protezione contro la retromarcia e gli effetti delle piogge: una visiera di plastica. La costruzione è staccabile, nella parte inferiore dell'alloggiamento c'è una griglia. La flangia consente all'apertura del condotto di ventilazione di essere esteticamente gradevole.

    Il prezzo medio è di 255 rubli.

  • Valvola metallica RSK

    La valvola è progettata per coprire le aperture di condotti dell'aria di sezione circolare. È realizzato in lamiera di alluminio anodizzato, può essere installato in qualsiasi posizione: verticale, orizzontale, inclinata. Il fissaggio al condotto dell'aria viene effettuato con l'aiuto di morsetti. La sezione trasversale può essere diversa: da 100 a 650 mm.

    Il prezzo medio dipende dal diametro. Una valvola con una sezione di 100 mm costa 330 rubli.

  • Quale produttore e quale tipo è meglio scegliere: TOP-3

    Tutte le valvole antiritorno sono affidabili e hanno una lunga durata. La scelta del modello dipende dal tipo di condotto e dalla sua sezione trasversale. La maggior parte dei produttori di elettrodomestici produce anche componenti.

    I produttori più popolari: "Era", Polar Bear, Dvs.

    La valvola antiritorno influisce sulle prestazioni della cappa della cucina?

    La presenza di una valvola di non ritorno influisce sulle prestazioni dell'apparecchiatura, poiché parte della sua potenza viene utilizzata per aprire il coperchio a molla. Ma (il consumo di energia) è così insignificante che raramente viene preso in considerazione.

    Calcolo della potenza minima richiesta per l'installazione

    Per calcolare la potenza richiesta dal sistema di scarico, è necessario conoscere il volume della stanza. Secondo SNIP, lo scambio d'aria completo in cucina dovrebbe essere il seguente:

    • fino a 60 m3 / h con piastre a 2 fuochi;
    • non inferiore a 75 m3 / h con 3 bruciatori;
    • fino a 90 m3 / h con 4 bruciatori.

    È possibile calcolare la potenza di uscita richiesta e in base ai requisiti per il tasso di ricambio dell'aria. Per le cucine, questa cifra è di 10-12 aggiornamenti d'aria all'ora. Quindi, il volume trovato della stanza (per esempio, 45 m 3) viene moltiplicato per un fattore di molteplicità: 45х12 = 540. Il valore ottenuto è la potenza richiesta per l'impianto di scarico: 540 m 3 / h.

    3 migliori modelli

    Dall'attrezzatura presentata nella recensione è possibile assegnare tre migliori modelli:

    • Faber KORUND BK A60;

  • ELIKOR Epsilon 60;

    I sistemi elencati sono dotati di valvola antiritorno, comoda per l'installazione e il controllo. Differiscono per design e affidabilità efficaci. La fascia di prezzo è 4899-18999 rubli.

    costo del

    Il prezzo medio dei migliori modelli di cappe con valvola di non ritorno:

    • Faber KORUND BK A60 - 18999 rubli;
    • MAUNFELD DREAM 60 - 15990 rubli;
    • Gorenje DK 63 CLB - 18990 rubli;
    • Korting KHP 5211 W - 5799 rubli;
    • ELIKOR Epsilon 60 - 4899 sfregamento.

    La scelta è davvero ricca, è possibile acquistare modelli di alta qualità a basso costo o più costosi di marca. Il prezzo per il dispositivo dipende dalla reputazione del produttore e dalla funzionalità del dispositivo. Scegli ciò che è adatto a te in termini di parametri e aspetto, concentrandoti sulla proporzione di potenza e area della tua stanza.

    Dove comprare una cappa da cucina con una valvola di non ritorno?

    A Mosca

    1. Negozio Internet FABER, +7 (495) 191-37-58.
    2. Negozio Internet "RayBT", 8 495 983-59-83.
    3. Negozio "Technokaravan", Pyatnickoe Highway 18, +7 (495) 920-51-00.

    A San Pietroburgo

    1. Internet-shop «Empire of Techno», +7 (812) 200-49-00.
    2. Internet-shop "Citylink", (812) 332 84 84.
    3. Negozio online TORMART.RU, 8 (800) 511-39-90.

    La cappa aspirante della cucina con valvola di non ritorno è un'ottima soluzione per eliminare la trazione inversa. Nella scelta, sono guidati dall'affidabilità del produttore, dalla potenza e dal design dell'apparecchiatura.

    Qual è la valvola di ritegno per la ventilazione e a cosa serve?

    Non è un segreto che la ventilazione negli appartamenti serve a rimuovere vari odori. Ma a volte succede che è attraverso di lei nella casa che penetra il fumo del tabacco dai vicini o qualcosa di simile. Inoltre, in correnti d'aria o vento forte, invece di disegnare la ventilazione può funzionare come un affluente. Quindi, come ti sbarazzi di questi problemi? La soluzione può essere una valvola di ritegno per la ventilazione, che impedirà l'ingresso di vari odori nella casa. Ora proviamo a capire di cosa si tratta, come funziona e quanto è difficile installarlo nella tua casa.

    Leggi nell'articolo:

    Controllare la valvola per la ventilazione: cosa è necessario e come funziona

    L'essenza di questo dispositivo è questa: mentre nella posizione aperta, la valvola lascia l'aria fuori dalla stanza liberamente all'esterno. Ma allo stesso tempo, vale la pena di correre nella direzione opposta, il dispositivo viene attivato, bloccando la strada all'interno. L'essenza del suo lavoro è abbastanza semplice. Il petalo si trova all'interno in modo che il flusso possa passare in una delle direzioni. In caso di ritorno, l'aria stessa chiude il suo percorso girando questo petalo attraverso il tubo.

    Un ulteriore vantaggio di tali dispositivi è la possibilità di regolare la velocità del flusso d'aria che lo attraversa. Ma la cosa principale per cui è necessaria una valvola di non ritorno per la ventilazione è, naturalmente, per impedire il flusso di aria fredda attraverso le miniere verso l'appartamento. Anche se molti sottovalutano il suo bisogno. Puoi dare un esempio. Nel prossimo appartamento c'è una perdita di gas. E mentre l'aria dalla loro trazione all'indietro arriva a te. E nonostante il fatto che il gas, in pratica, sia ora ovunque naturale, non liquefatto, non ha odore. È improbabile che ci sarà una persona che vuole entrare in una situazione simile.

    E ora, avendo compreso la funzione di un tale dispositivo, di cosa ha bisogno e di come funziona, ha senso passare ai tipi e ai tipi che il produttore rappresenta sugli scaffali dei negozi.

    Quali tipi di valvole di ritegno sono disponibili per la ventilazione?

    Tali dispositivi possono essere con un'aletta verticale o con un lembo orizzontale. Selezionare una valvola aria adatta per la ventilazione dovrebbe essere basata sulla direzione dei flussi nell'albero. Se la scelta è sbagliata, potrebbe non funzionare se necessario. Anche i materiali con cui sono realizzati i petali sono diversi. Le valvole di non ritorno sono considerate più resistenti, il cui umidificatore è di metallo.

    È per questo motivo che tali dispositivi sono diventati così diffusi. Sebbene, per quanto assurdo possa sembrare, per tutta la loro popolarità, molti non sanno nemmeno cosa sia e per cosa servono. Ma in realtà a volte non c'è altra via d'uscita, come l'installazione di una valvola a saracinesca per la ventilazione, non rimane nemmeno. Ad esempio, se si prende un appartamento al primo piano di vecchie case, dove lo scantinato tira umidità e quindi le pareti sono periodicamente coperte di funghi. O i piani superiori con perdite del tetto. È in tali casi che la ventilazione forzata con l'incapacità di affluire e può aiutare. Naturalmente, il tetto non smetterà di fuoriuscire da questo, ma l'umidità nella stanza diminuirà di diverse volte.

    Bene, ora vale la pena considerare i tipi di tali dispositivi presentati sugli scaffali dei negozi russi.

    Tipi di valvole esistenti per la ventilazione e le loro caratteristiche

    Esistono tre tipi di tali dispositivi:

    Ora ci fermeremo su di loro in modo più dettagliato.

    Valvola di non ritorno del tipo a membrana

    Questo tipo è più spesso usato negli appartamenti con ventilazione naturale. Il fatto è che la membrana al suo interno è abbastanza flessibile e persino un piccolo flusso naturale è in grado, attraverso l'inarcamento dei petali, di penetrare attraverso di esso. Nella direzione opposta, la membrana non consente il passaggio dell'aria, garantendo così il funzionamento della valvola a membrana inversa.

    Dispositivo a membrana con le proprie mani

    La valvola di ritegno a cerniera e le sue caratteristiche

    Un design simile sembra un cieco, i cui piatti si aprono sotto un naturale flusso d'aria o con l'aiuto di un ventilatore. Anche tipo abbastanza comune, che viene utilizzato negli appartamenti. La popolarità delle valvole di ritegno per la ventilazione del tipo di petalo è stata vinta grazie alle dimensioni compatte (possono essere installate al posto della griglia di ventilazione).

    Valvola a farfalla, struttura e principio di funzionamento

    Il tipo comune minimo, il cui principio di funzionamento differisce poco dalla membrana, con la sola differenza che come barriera inversa valvola a farfalla sporgono due lobi semicircolare o rettangolare di forma, l'asse comune fisso nel mezzo. Sotto l'influenza del flusso d'aria nella giusta direzione, si aprono. Principalmente utilizzato nella ventilazione meccanica, anche se, come altri tipi, può essere utilizzato in un ambiente naturale, anche se meno frequentemente. Il fatto è che i lobi metallici non si contraggono con un flusso debole, e quindi non vi è alcuna questione di passaggio d'aria.

    Quindi sembra ventilazione forzata all'interno

    Articolo correlato:

    Fornire la valvola al muro. In questo articolo, daremo un'occhiata più da vicino ai tipi di strutture, al principio di funzionamento, a come scegliere una posizione per l'installazione, a come installare correttamente il dispositivo da soli, consigli utili e raccomandazioni di specialisti.

    Inoltre tutti questi tre tipi di valvole di ritegno possono essere con controllo automatico, meccanico o elettronico. Tali dispositivi saranno controllati o tramite un microcontrollore e sensori di temperatura e umidità, o tramite telecomando nei momenti giusti.

    La possibilità di utilizzare valvole di ritegno nella ventilazione della cucina

    Probabilmente, i più diffusi erano dispositivi simili nelle cucine degli appartamenti russi. È molto comodo quando la valvola è installata, ad esempio, su un cofano incorporato. Dopo tutto, se durante l'operazione un tale dispositivo attira fumo dalla superficie di cottura con l'aiuto di una ventola, in uno stato di interruzione, gli odori, forzatamente cacciati da un estrattore che lavora ai vicini, possono entrare attraverso di essa. E questo, vedi, non è molto piacevole. È in questo caso, la valvola di ritegno nel cofano per la cucina e sarà giusto.

    L'apparecchiatura è installata in cucina dalla cappa integrata

    È importante che, anche con un dispositivo di ricambio d'aria, sia necessario pensare alla duplicazione. Dopotutto, oltre alla cappa sopra la stufa, c'è ancora un buco per la ventilazione in cucina, la valvola di ritegno nella quale anche non sarà superfluo. Con una tale disposizione, il più adatto è l'installazione di una farfalla nel cappuccio e una membrana o un tipo di petalo sulla ventilazione naturale.

    Ho bisogno di una valvola di ritegno nel bagno?

    Anche qui dovrebbero sorgere disaccordi, dovrebbero essere inequivocabilmente necessari. Dopotutto, non è molto piacevole quando, sotto la doccia, senti improvvisamente il soffio di aria fredda. E l'umidità in tali locali è sufficiente per consentire all'umidità aggiuntiva di penetrare dai vicini. E anche se per la ventilazione in bagno le valvole di ritegno non sono una panacea, eppure l'aria principale proveniente dall'esterno, reggono.

    Nel bagno, un tale dispositivo è semplicemente necessario

    Il dispositivo di ventilazione forzata e i suoi pro e contro

    È abbastanza comodo quando, quando c'è odore in cucina o umidità nel bagno, è possibile accendere il ventilatore, che rimuove rapidamente l'aria indesiderata dalla stanza. Spesso, dispositivi simili sono installati su Windows o Windows. Eppure, oltre alle qualità positive, hanno anche un aspetto negativo, come la necessità di fornire loro elettricità.

    E un tale dispositivo con un controluce apparirà elegante sul soffitto

    E tuttavia ci sono casi in cui è impossibile fare a meno della ventilazione forzata, e sono già stati citati in precedenza. Tuttavia, la cosa più interessante è che i dispositivi che richiedono la connessione possono essere sia fissi che mobili. E se scegli una ventola con valvola di ritegno integrata direttamente sulla dimensione della finestra, puoi impostarla solo quando necessario. Nel resto del tempo si ripulirà. Per questi dispositivi, non è necessaria una connessione dedicata. per un po 'possono essere alimentati attraverso una prolunga.

    Proviamo a considerare questi dispositivi per capire come funzionano.

    In combinazione con la valvola del ventilatore è abbastanza popolare tra gli acquirenti

    Come interagisce la valvola di ritegno con la ventola

    Quando si installa la ventola sulla finestra della stanza, diventa possibile che venga ventilata più rapidamente. Quando viene applicata la tensione, le lame iniziano a ruotare, aspirando aria dalla stanza e aprendo i petali della valvola. Bene, quando si spegne la valvola si chiude, bloccando l'accesso di aria fredda della strada all'appartamento. Come puoi capire, l'essenza del dispositivo è elementare.

    È anche possibile installare una valvola con azionamento meccanico, quando il proprietario stesso, manualmente, può chiuderla o aprirla. In effetti, è su questo principio che funziona la valvola di non ritorno sul cofano con la ventola. La differenza è solo nella posizione, orizzontale o verticale.

    Farfalla sul cappuccio incassato

    Griglia di aerazione con valvola di ritegno: come installarla

    Un tale dispositivo è molto conveniente non solo per l'uso, ma anche per l'installazione. Il fatto è che non saranno richieste abilità speciali per la sua installazione e uno strumento specializzato. Basta smantellare la vecchia griglia e al suo posto installarne una nuova, dotata di una valvola di non ritorno.

    Infatti, lavorando come cieco, si schiera nella direzione opposta, il dispositivo e regola il flusso d'aria. Con l'aiuto di una griglia di ventilazione dotata di una valvola di non ritorno, vengono eliminati gli odori estranei e l'aria esterna fredda. Per quanto riguarda l'acquisto di tali dispositivi, non ci sono problemi con esso. E il costo delle griglie di ventilazione con una valvola è abbastanza accettabile in questi giorni.

    Installazione da zero. Con una tale ventilazione è impossibile fare a meno di una valvola

    T-pezzi per cappa e metodi della loro applicazione

    Non è un segreto che quando si installa la cappa integrata, è necessario un raccordo a T, che consenta di collegare l'apparecchiatura al sistema di ventilazione e di lasciare un naturale ricambio d'aria nella stanza. Nel nostro tempo, sono prodotti parecchio e varie modifiche. L'interesse è causato solo dalle tee per cappe con valvole di ritegno, mentre il numero di esse può essere diverso.

    Solitamente sono installate due valvole di non ritorno - per cappe e per ventilazione naturale, ma a volte installare una valvola di sicurezza - su un tubo comune. In generale, tee con valvole di ritegno per la ventilazione non vengono utilizzate così spesso. Si ritiene che una serranda dell'aria all'ingresso sia sufficiente. Ma qui, ovviamente, il gusto e il colore.

    Aspetto del tee per la ventilazione

    Installazione di una valvola di non ritorno per la cappa aspirante in cucina

    Solo una simile sistemazione della diga aerea è la più comune. Bene, questo è abbastanza naturale, perché mettere una valvola di ritegno per lo scarico è molto più economico che comprare un tee con due o tre. Inoltre, il più delle volte, nei dispositivi moderni per la ventilazione forzata già installati dispositivi simili. E se una cappa convenzionale con una valvola di ritegno vecchio stile può ancora restituire una piccola quantità di aria, i modelli più recenti sono privati ​​di tale "piaga".

    Problemi con la valvola di ritegno per la ventilazione

    Zdrastvuyte.Ustanovil aspirazione kuhne.V parete vent.otverstie tee installato, che allegata ondulazione, e sull'altra estremità della tee ha messo a sfiati della valvola di ritegno (di plastica con una sottile membrana).Se si spegne il disegno, la valvola è leggermente aperta, cioè, correndo, trazione vale a dire, quando tutto horosho.No sua volta sul cofano, i petali delle valvole iniziano a fare rumore e "popping" di pressione dell'aria vytyazhki.Kak risolvere questo problema? ho bisogno di disegnare all'avvio, la valvola appena tranquillamente chiuso e tutto, ma questa bella valvola di plastica con una sottile membrana Se tu com fragile per me kazhutsya.Posmotrel valvola metallica mod, mi sembrava che la spinta non è sufficiente per aprire la valvola quando vytyazhke.Posovetuyte off.

    Alla domanda hanno risposto esperti

    La migliore risposta

    Offerte interessanti

    Altre domande su questo argomento

    Benvenuto! Fare le riparazioni in bagno, dividere la parte inferiore del collo tee (foto 1), un diametro interno di circa 8 cm, 110 millimetri di plastica non scivolare su e giù vicino di ram incluso (non voglio dire nulla di smontare, riparare il mio fresco, fatto con le proprie mani).

    A noi tubi di riscaldamento da un montante alla batteria passano in un accoppiatore dal costruttore (cucina 12м2, quasi quadrata, un montante e la batteria negli angoli opposti). Ho pensato di installare un pavimento elettrico sotto una piastrella, perché abbiamo 1 piano e ho paura che il pavimento.

    Abbiamo installato una cappa con corrugazione in cucina. Quando l'estrattore funziona, l'aria lascia l'apertura di ventilazione in cucina. perché

    Nuova costruzione Giunto con l'acqua u.Stoyaki a destra vicino all'ingresso del c / all'angolo, e la fogna nell'estrema destra. Qual è il modo migliore per farlo: lasciare i riser così com'è o trasferire l'acqua nella fogna, in modo che si trovino nello stesso angolo? Consiglia, per favore.

    Nel nuovo edificio demolirono la finestra con la porta della loggia. La larghezza dell'apertura è di 80 cm. Ora vogliamo appendere una batteria di circa 160-180-200 cm di altezza e 50-60 cm di larghezza (visto in alcuni all'interno, ma non sappiamo dove comprarlo). Abbiamo nella città di Volgograd.

    Aspiratore con valvola di ritegno per cucina

    Il compito principale della ventilazione di una premessa è la conclusione di un fumo, odori sgradevoli, vapore su strada e ricambio d'aria. In precedenza, la circolazione naturale dell'aria era ampiamente utilizzata, ma le moderne riparazioni di appartamenti non consentono un funzionamento efficiente di questa opzione. Il ventilatore di scarico per la cucina con una valvola di non ritorno risolve questo problema. Senza l'aerazione forzata inizierà ad apparire la muffa negli angoli, e le pareti saranno costantemente nel fango dalla cottura.

    Principio di funzionamento della valvola di non ritorno

    Distinguere i ventilatori di scarico, di canale e di alimentazione, nella progettazione dei quali è prevista una valvola di non ritorno. Sono utilizzati per la sostituzione graduale dell'aria. Il vantaggio di un ventilatore di scarico con una valvola rispetto a un condizionatore d'aria è che il primo genera un flusso d'aria fresca e non funziona con uno già esistente.

    Tali cappe sono spesso utilizzate non solo dai residenti dei condomini, ma anche da quelli privati. Sono usati per:

    • cucina;
    • lavanderie;
    • bagni e servizi igienici;
    • scomparti sanitari;
    • uffici per fumatori, ecc.

    Il cappuccio ha un design abbastanza semplice. Le valvole di ritegno sono divise in tre tipi:

    1. Primavera. Si chiama anche auto-chiusura.
    2. Gestito (manualmente o con l'aiuto dell'elettricità).
    3. Passivo. La chiusura o l'apertura del coperchio avviene sotto l'influenza del flusso d'aria.

    La molla viene solitamente posizionata in cucina o in bagno. Durante il funzionamento del motore, il coperchio è sempre aperto. Quando il ventilatore è spento, il coperchio della valvola di ritegno viene chiuso dalla molla. Non fornisce un sigillo completo, ma protegge bene da odori estranei.

    Cappe con valvole elettriche controllate sono fornite quando è necessario creare un sistema di ventilazione automatizzato. Sono utilizzati in locali industriali: magazzini, in alcuni negozi, in fabbriche, così come in sale commerciali e grandi uffici. Tale ventilazione non consente la formazione di funghi, muffe e condensa.

    La ventilazione passiva è la meno comune. A volte può essere utilizzato per cappe da cucina convenzionali.

    Le valvole di ritegno possono essere realizzate con o senza riscaldamento. Grazie a questa funzione, è possibile prevenire la formazione di ghiaccio in inverno. Questo è necessario se il dispositivo esce all'esterno. Una cappa senza riscaldamento è utilizzata solo al chiuso.

    Selezione dei fan

    Cappe per cantine, bagni e cucine sono realizzate in diverse varianti e dimensioni, oltre che con diverse forme di lame. Su alcuni modelli c'è un reticolo inerziale. Funziona sul principio dei bui. Dopo il completamento del motore, la griglia si chiude. Ci sono anche modelli economici, in cui è montato il timer. Con il suo aiuto è possibile impostare i periodi di funzionamento del dispositivo.

    Al momento dell'acquisto di un dispositivo, è necessario tenere conto della presenza di un regolatore di potenza, nonché di un arresto manuale della ventola. Per una stanza con alta umidità (bagno, doccia, bagno turco, ecc.), Vale la pena scegliere i modelli in cui viene fornito un controller appropriato. Inoltre, quando si sceglie, è importante considerare alcuni fattori:

    1. Il volume della stanza in cui verrà installata la ventilazione.
    2. Tipo di oggetto
    3. Numero di abitanti

    Una sufficiente potenza del dispositivo garantirà una buona ventilazione e non causerà l'inizio di muffe e funghi. Questo può migliorare significativamente la qualità della vita.

    Cappe da cucina

    In cucina, la cucina ha luogo tutti i giorni. Durante questo, una grande quantità di grasso, fumo e vapore si deposita sulle pareti, tende e sale al soffitto. La ventilazione naturale è spesso a lungo difettosa. Per evitare la presenza di fuliggine sulle superfici, è necessario installare un ventilatore di scarico con una valvola di non ritorno.

    L'opzione di installazione più semplice è l'installazione sopra la piastra e l'uscita può essere effettuata direttamente nell'asta di ventilazione. Se l'appartamento ha finestre vecchie, puoi montare la ventola nella finestra. Per una casa privata è necessario fare un buco nel muro per l'estrazione dell'aria ammuffita.

    La capacità (il volume di aria pompata all'ora) è un parametro molto importante. Per la corretta selezione della cappa, è necessario conoscere il volume della cucina: moltiplicare l'altezza per la lunghezza e la larghezza. Gli standard sanitari stabiliscono che un certo numero di cicli di una sostituzione completa dell'aria deve aver luogo nella stanza. L'indicatore è applicato in cucina da 8 a 12. C'è anche un fattore di sicurezza, cioè, perdite che possono verificarsi a causa di un malfunzionamento della ventilazione. Il valore 1.3 viene in genere utilizzato. Per calcolare la produttività necessaria moltiplicare il volume, la molteplicità e questo coefficiente.

    Il secondo punto, che vale la pena prestare attenzione all'acquisto di cappe: il livello di rumore. Crea un motore che fa ruotare le pale del ventilatore.

    Non dimenticare il potere. Più è alto, l'aria di scarico migliore esce dalla stanza. Una valvola di ritegno non gli permetterà di tornare in cucina. Ma un cappuccio potente è molto più costoso di un fan della classe media.

    Cos'è una cappa con una valvola di ritegno e dove viene utilizzata?

    Qual è l'essenza del sistema di ventilazione nella stanza? Il suo compito principale è l'eliminazione di odori sgradevoli, aria umida, fumo e vapore dalla cottura, e la sostituzione è pulita. Nelle vecchie case prevale la ventilazione naturale, ma la moda per le finestre in metallo-plastica, i soffitti tesi e le pareti in cartongesso ha portato la sua efficacia al "no".

    Il ventilatore di scarico con valvola di ritegno garantisce la piena circolazione dell'aria

    Il principio della valvola di non ritorno

    Distingua i ventilatori con una valvola di non ritorno, canale, alimentazione, scarico. Sono tutti utilizzati per sostituire senza problemi l'aria ammuffita nella stanza con fresco. La differenza principale tra la ventilazione e l'aria condizionata è che quest'ultimo funziona con le masse d'aria esistenti. Gli estratti garantiscono la sostituzione dell'aria con piumino, batteri, moscerini e diversi allergeni freschi se sulla ventola è installata una valvola di aspirazione e scarico.

    L'aspiratore di questo tipo è molto popolare tra i residenti di condomini e case private. Questo tipo di cappuccio è usato:

    • per il bagno e la toilette;
    • nelle cucine;
    • nel bagno turco;
    • in stanze per fumare;
    • nelle cantine e nelle cantine;
    • nella lavanderia;
    • in uffici e negozi;
    • in compartimenti sanitari, ecc.

    La cappa con la valvola ha un dispositivo abbastanza semplice, ma il principio del suo funzionamento è raramente descritto. Nonostante ciò, l'acquirente deve sapere che sono divisi in tre tipi:

    • primavera o auto-chiusura;
    • controllato da elettricità o manualmente;
    • passivo - il coperchio è chiuso e aperto sotto l'influenza di flussi d'aria (diretti e retromarcia).

    Per un buon esempio, analizziamo un ventilatore a molla o gravitazionale, installato in un bagno, in cucina o in un bagno di vapore. Mentre il motore è in funzione, il coperchio è in posizione aperta. Quando non è necessario sfiatare, le lame del dispositivo si arrestano e il coperchio si schiaccia sotto l'azione della molla. Non è previsto l'isolamento assoluto da esso, ma l'odore proveniente dal condotto di ventilazione (particolarmente importante per le case con bidoni della spazzatura) interferisce bene.

    Impianto di scarico con valvola di ritegno adatto per grandi uffici

    I sistemi di ventilazione passiva sono meno popolari. Può essere usato per cappe da cucina, ma piuttosto raro.

    Vale la pena ricordare che la valvola antiritorno per il disegno può essere riscaldata (impedisce l'accumulo di condensa e la formazione di ghiaccio sul coperchio in inverno) e senza riscaldamento. La prima opzione è più appropriata quando la ventola esce. La seconda opzione è adatta solo per l'installazione interna (condominio).

    Scegliere un ventilatore per la tua casa

    Gli aspiratori per bagni e servizi igienici, cucine e cantine sono venduti in diverse dimensioni e modifiche, con lame di diverse forme. Alcuni hanno una griglia inerziale, che, come le imposte, si chiude non appena il motore viene spento. Modelli venduti e parsimoniosi con timer incorporato. Ti consente di impostare l'ora del dispositivo.

    Quando si seleziona si raccomanda di prestare attenzione alla possibilità di regolare la potenza della cappa e lo spegnimento manuale. Bagno turco, piccolo bagno con doccia, bagno con vasca idromassaggio - per gli esperti locali simili consigliamo di selezionare i modelli con un regolatore di umidità. La ventola si accende automaticamente se il livello di vapore nella stanza raggiunge il livello specificato nel dispositivo.

    Se hai deciso la configurazione della ventilazione, è comunque importante tenere conto di tre fattori al momento dell'acquisto:

    • l'area della stanza ventilata;
    • tipo di stanza (le prestazioni dipendono da questo);
    • numero di persone che vivono in casa.

    Il dispositivo deve avere potenza sufficiente per soddisfare tutti i requisiti di una stanza ventilata.

    Aspiratore per cucina

    Ho bisogno di una valvola di ritegno per la cappa della cucina? Sul piano cottura, la magia della cucina avviene ogni giorno: qualcosa viene fritto, bollito, in umido, cotto, marmellate e sottaceti vengono arrotolati. Nel processo di creazione del prossimo capolavoro culinario, il grasso, il vapore, la fuliggine e il fumo salgono al soffitto. Tutto ciò rimane sulle pareti, tende, intonaci, e la griglia di una ventilazione naturale, di lunga durata, non funzionante, cresce gradualmente "muschio". Per evitare danni seri alla tua proprietà, eliminare gli odori e l'umidità in eccesso, è necessario installare una cappa in cucina con una valvola antiritorno.

    Il modo più semplice per metterlo sopra la stufa nell'apertura della miniera per la ventilazione naturale. Se le finestre sono vecchie, con una cornice di legno, puoi installare la ventola direttamente nella finestra. Se il lavoro viene eseguito in una casa privata, la conclusione è fatta dalla strada, attraverso il muro.

    Un parametro importante per la cappa da cucina (come per qualsiasi altro) era e c'è un'esibizione. Cioè, il volume d'aria elaborato in un'ora. Per scegliere correttamente un dispositivo, è necessario calcolare la cubatura della cucina: l'altezza dei soffitti, moltiplicata per l'area. Secondo le norme sanitarie, per ogni stanza viene stabilita la molteplicità di ricambio d'aria (il numero di cicli di rinnovo completo dell'aria). Per la cucina, questa cifra è 8-12. Per i condomini, è anche necessario tenere conto del fattore di scorta minimo (compensazione delle perdite all'uscita dell'aria a causa di una serie di problemi con le miniere). Il coefficiente medio è 1,3. Per ottenere le prestazioni di un ventilatore con una valvola di non ritorno o semplicemente un cappuccio per la cucina, moltiplichiamo la capacità cubica, il tasso di ricambio d'aria e il coefficiente menzionato.

    La valvola antiritorno impedisce l'ingresso di aria sporca e fredda

    Importante! La valvola antiritorno nella ventilazione non consente all'aria fredda o sporca di entrare nella stanza, ma rimuove solo quella usata da essa. Quando viene attivata la ventilazione, è importante creare un flusso d'aria in cucina.

    Il secondo punto importante è il livello di rumore. È calcolato in decibel. Il rumore crea uno sfiato operativo che guida i blade. Il dispositivo è il migliore produce meno rumore.

    E non dimenticare il potere. Più alta è la figura, migliore è l'aspirazione di aria di scarico e la valvola di non ritorno non permetterà alle "fragranze" di tornare in cucina. Ma dovrebbe essere chiaro che un potente sostenitore costa di più un ordine di grandezza, a volte essendo paragonato a un ceto della classe media.

    Ventilazione con una valvola con le proprie mani

    Scegli un ventilatore per un bagno con una valvola di non ritorno, ma il prezzo è troppo alto per te? Non disperare, perché il design del dispositivo non è così complicato. Se studi in anticipo il principio del lavoro e fai un piccolo sforzo, puoi creare una vera e propria valvola di ritegno per la ventilazione da solo.

    Più spesso sui ventilatori installare una valvola di non ritorno assiale. Può essere sotto forma di una "farfalla", un coperchio quadrato o un disco-clapper rotondo, un reticolo di bui. Le dimensioni delle cappe per uso domestico variano da 100 a 315 mm. Ma non tutti possono farlo con le proprie mani. Considereremo la variante più semplice.

    Per fare un ventilatore con una valvola di ritegno, è necessario:

    • pezzo di textolite o plastica densa con uno spessore non superiore a 4 mm;
    • polietilene denso perfettamente liscio con uno spessore di 0,1 mm;
    • guarnizioni in gomma;
    • schiuma autoadesiva sottile;
    • viti e bulloni autofilettanti;
    • coltello per cancelleria;
    • nastro adesivo su base di tessuto.

    Per creare una ventilazione con una valvola, è necessario un nastro adesivo a base di tessuto

    1. Un piatto è tagliato dalla plastica. La dimensione desiderata si sovrappone leggermente all'uscita del condotto di tiraggio naturale. I fori per il fissaggio alla parete sono perforati agli angoli della piastra.
    2. Un'apertura corrispondente al diametro della ventola è proiettata al centro della piastra. Dovrebbe essere con una griglia (più grande è la cella, più denso è il materiale dello schermo). Tagliare l'apertura con la griglia per l'aspirazione dell'aria.
    3. Attorno alla presa d'aria finita è necessario realizzare 4 fori per gli elementi di fissaggio, con i quali il pezzo da lavorare si collegherà alla ventola.
    4. Per garantire che piccoli detriti e insetti non penetrino nell'appartamento o nella casa attraverso la ventilazione, una rete sottile o un nylon vengono stirati sulla griglia. Quest'ultimo è facile da sostituire se necessario.
    5. Colleghiamo la base alla ventola mediante bulloni e ammortizzatori, posizionando preliminarmente la guarnizione in gomma tra gli elementi. Questo serve a prevenire il "camminare" dell'aria.
    6. Il polietilene perfettamente liscio è incollato al substrato con l'aiuto di un nastro adesivo e solo successivamente ritagliato. Usa un coltello clericale affilato. Guarda le condizioni del film. Se c'è la minima ondulazione o rughe, dovrebbe essere sostituito. La superficie irregolare porta alla depressurizzazione della valvola e al tiraggio di ritorno dall'albero di ventilazione alla stanza.
    7. Quando la foglia viene tagliata, viene tagliata a metà. Questo deve essere fatto alla fine, in modo che il film rimanga integro e immobile il più a lungo possibile.
    8. Montaggio della ventola in casa con una valvola nella camera di vapore, in cucina o in bagno, è richiesto tra il muro e la protezione in plastica lay schiuma adesiva maggiore dispositivo di tenuta.

    Il ventilatore con valvola antiritorno deve essere periodicamente pulito e sostituito con una rete di plastica, soprattutto se installato in un bagno di vapore. In questo caso, durerà per molti anni e risparmierai all'acquisto.

    Ora sai come proteggere la tua casa dall'umidità, dalla fuliggine, dagli odori sgradevoli dentro e fuori. Installare un ventilatore di scarico domestico con una valvola di ritegno in cucina, nella toilette, nel bagno di vapore, in ufficio o nel negozio e l'aria pulita viene fornita a voi.