Estratti con filtro a carbone - purificatori d'aria compatti

È gustoso mangiare tutto, ma "gustare" gli odori della cucina - pochi! Aromi vigorosi di pesce, zuppe bollenti, torte da forno si diffondono all'istante intorno all'appartamento, si mescolano e si immergono in mobili morbidi, tende e vestiti. Dalla cacofonia degli odori si può risparmiare solo un potente cappa da cucina.

Il lavoro ideale dell'estrattore è un filtro correttamente selezionato

Prima dell'estrazione è il compito di rimuovere immediatamente gli odori sgradevoli, così come le nuvole di vapore contenenti goccioline di grasso. Il costo del dispositivo dipende dalla funzionalità, dalle caratteristiche tecniche di un determinato modello, dal materiale di fabbricazione, dal metodo di purificazione dell'aria, dalla promozione del produttore.

Principio di funzionamento

Le cappe da cucina sono disponibili in due varianti: filtraggio e sfiato, che si differenziano per i diversi principi di funzionamento (regime di pulizia approssimativo e delicato).

I dispositivi di filtraggio sono compatti e non costringono i proprietari a svolgere costosi lavori di riparazione. Hanno lasciato passare l'aria sporca, filtrando gli odori sgradevoli e altri contaminanti che venivano con il vapore.

  • Prese d'aria

La presa d'aria è dotata di un motore elettrico che aspira l'aria sporca dalla stanza e poi la espelle attraverso l'essiccatore. Il tubo di sfiato dell'aria viene spostato fuori dall'appartamento (entra nel sistema di ventilazione della casa o scava l'ingresso della facciata della casa).

Cosa scegliere: un filtro o una presa d'aria?

Gli estratti di filtro sono più efficaci in piccole cucine, dove il processo di cottura richiede un po 'di tempo. Raramente cucina e non ti piace passare tutto il giorno al fornello? Non ha senso installare una doccia enorme in cucina!

Svantaggi delle cappe filtranti:

  • Rapida contaminazione del filtro con cotture frequenti

I produttori consigliano di utilizzare cappe aspiranti con filtri a carbone per le persone che cucinano relativamente raramente. Preparate i piatti principali una volta alla settimana e per tutto il resto del tempo tagliate le insalate e preparate le uova strapazzate? Il filtro farà un ottimo lavoro con questi esercizi, ma non sarà efficace con un carico maggiore.

  • Potenza e prestazioni moderate

Nutrire quotidianamente la famiglia solo con cibo fresco? Trascorri 5 ore al giorno ai fornelli, cucinando capolavori di cucina? Per il pranzo, assicurati di servire il primo, il secondo e il dessert? Per cena - fritto, al vapore e affumicato? Allora hai bisogno di una pulizia potente! Prestare attenzione alla scelta del modello, perché filtro al carbone anche universale per l'estrazione non può far fronte con la quantità eccessiva di lavoro, quindi è ragionevole mettere la sfiato aria.

  • Difficoltà con l'acquisto di componenti

Quando si sceglie, è necessario assicurarsi che nella propria città sia presente un centro di assistenza del produttore. I filtri devono essere cambiati regolarmente, altrimenti il ​​dispositivo svolgerà un ruolo esclusivamente decorativo - per creare un'apparenza di lavoro. È necessario prepararsi al fatto che il modello desiderato non sarà disponibile, quindi sarà necessario attendere molto tempo per la consegna della parte ordinata.

Tipi di filtri per estratti

I modelli moderni sono dotati di due tipi di filtri: grasso (pulizia grossolana) e carbone (pulizia fine).

Filtri per la pulizia grossolana

Lo scopo dei filtri anti-grasso è quello di proteggere l'interno della cappa da grasso, fuliggine e combustione, per evitare la formazione di un rivestimento sulle pareti interne della cappa. Sono riutilizzabili (in acciaio o alluminio), usa e getta (da acrilico, sintetico, non tessuto).

Filtri per pulizia fine

Lo scopo principale del filtro a carbone è l'eliminazione degli odori sgradevoli. Con il grasso e la fuliggine, questi dispositivi resistono male e si consumano rapidamente. Il carbone ha proprietà di assorbimento: assorbe aria inquinata, gas nocivi e miscele di vapore di inquinamento moderato.

Come prendersi cura del cofano? Aumentare l'efficienza

Qualsiasi dispositivo ha bisogno di manutenzione, soprattutto significativo come una cappa da cucina. La manutenzione tempestiva prolungherà la vita del modello e aumenterà l'efficienza del suo funzionamento.

Filtro anti-grasso pulito: lavoro produttivo

Il pad anti-grasso è abbastanza efficace - buono perché può essere pulito a mano:

  • Il filtro viene estratto dalla cappa, quindi riposto in un grande contenitore con acqua calda.
  • Nell'acqua versiamo qualsiasi detergente che distrugga le cellule di grasso.
  • Lasciare in ammollo per 15-20 minuti, quindi pulirlo accuratamente con una spugna densa o una spazzola morbida.
  • Se i filtri metallici sono eccessivamente contaminati, utilizziamo l'acido citrico come purificatore. Tre o quattro sacchetti vengono sciolti in acqua e la soluzione risultante consente di pulire la parte per 1-2 ore.
  • Risciacquare con acqua pulita, asciugare con cura e asciugare con un asciugacapelli. Quindi lo restituiamo al cofano.

Maggiori informazioni su come scegliere i cappucci per la cucina nell'articolo "Come scegliere un cappuccio per la cucina - 9 consigli principali"

Uno dei modi più semplici per dare esclusive alla tua cucina sono i disegni sulle pareti della cucina con le tue mani. Ti insegneremo come farlo.

Sostituzione del filtro al carbone

I filtri a carbone non possono essere puliti. Tuttavia, vi è una diffusa pratica diffusa di migliorare il filtro - la sua pulizia con un potente aspirapolvere. L'aspirapolvere rimuove lo sporco più grande, aumentando l'efficienza della cappa. Ma alla fine della vita di servizio, raccomandata dal produttore, è necessario sostituire il filtro.

Come posso sostituire il filtro a carbone da solo?

Sostituire il filtro al carbone nella cappa è un compito faticoso, ma realizzabile. Prenditi il ​​tuo tempo e cerca di non danneggiare i dispositivi di fissaggio interni.

  • Innanzitutto, la cappa è completamente priva di tensione: assicurarsi di rimuovere la spina dalla presa, anche se l'alloggiamento ha uno speciale pulsante "on / off".
  • Rimuovere e pulire i filtri antigrasso.
  • La cassetta con il filtro è fissata abbastanza densamente, ma deve essere maneggiata con cura. Tirare delicatamente la cassetta con il filtro carbone dalla cappa, scollegare delicatamente il filtro dalla cassetta.
  • Di solito la cassetta è leggermente sporca, ma è meglio pulirla con un panno importante e lasciarla asciugare.
  • Inserire il nuovo filtro nella cassetta e rimetterlo nella cappa. La cassetta deve essere chiaramente al suo posto per garantire un lavoro di alta qualità.
  • Accendi il cofano e controlla il suo funzionamento. Se assemblati correttamente, non ci saranno problemi con la pulizia dell'aria.

Ti consigliamo di consultare i suggerimenti sui video di un professionista:

Come scegliere un cappuccio con un filtro a carbone

Il principio di funzionamento dei dispositivi di ricircolo è piuttosto semplice: l'aria contaminata viene aspirata nel sistema, dove passa attraverso la filtrazione e quindi viene scaricata all'esterno. I filtri si consumano rapidamente e richiedono una sostituzione tempestiva. L'installazione di un filtro a carbone nella cappa non richiede abilità particolari, ma può essere complicata dalla mancanza di filtri nei negozi del modello desiderato.

Criteri importanti per la selezione delle cappe

Più potente è il cappuccio, maggiore è il livello di rumore

Dal punto di vista delle norme igienico-sanitarie, in un edificio residenziale è ammesso un dispositivo il cui livello di rumore non superi i 55 dB. Tuttavia, la maggior parte delle persone è infastidita dalla tecnica, che costituisce metà del rumore, quindi è un passo molto ragionevole per "ascoltare" il dispositivo prima di acquistarlo.

Modalità operativa

La modalità operativa può essere quella di scaricare l'aria dalla stanza e di circolare. L'intensità dell'elaborazione dell'inquinamento dipende dal modello, le opzioni di budget funzionano a 3 velocità e più costose, a 4-5. Coloro che amano cucinare, si dovrebbe acquistare un dispositivo che ha un regime di pulizia intensivo.

densità

I modelli di ricircolo sono buoni per la loro compattezza: sono il tipo più conveniente di tecnologia integrata. Occupa un minimo di spazio, si adatta perfettamente a qualsiasi design. I più piccoli sono considerati cappucci piatti che sono completamente discreti e che un osservatore esterno può rimanere completamente inosservato.

Lei ha chiesto come fare il lampadario con le mani in cucina - andare in collegamento http://ogokuhnya.ru/mebel/barnaya-stojka/kak-sdelat-lyustru-svoimi-rukami.

Luce incorporata

Estremamente conveniente in funzione è la cappa con illuminazione integrata. Questo modello è buono, sia per la creazione di placche luminose aggiuntive, sia per il ruolo di una lampada da notte. Nei dispositivi moderni possono essere installate lampade al neon, alogene, fluorescenti e LED. Acquista un modello con l'intensità appropriata per te.

Metodo di gestione

Il controllo può essere effettuato in due modi: pulsante o tocco. I modelli di pulsanti sono più resistenti, ma complicano il processo di pulizia. Quelli sensoriali sono più spesso fuori uso, ma la loro superficie esterna è estremamente facile da lavare!

Panoramica degli estratti con un filtro a carbone

I cappucci sono prodotti per le persone con qualsiasi reddito. Trovare un modello decente può essere, sia nella categoria budget, sia tra le attrezzature d'elite. I modelli economici sono buoni con un set minimo di funzioni e qualità del design. I cappucci costosi sono soddisfatti di un aspetto elegante, ma richiedono una manutenzione diligente.

Cappe di bilancio

  • VENTOLUX Parma 50 BR

Il modello estremamente popolare con filtro a carbone è VENTOLUX Parma 50 BR. Ha una cassa quadrata con una larghezza di 50 centimetri, controllo a pulsante e retroilluminazione con una semplice lampada. Funziona in due modalità (retrazione e circolazione) a 3 velocità. Ha un livello moderato di rumore e sufficiente affidabilità. Di facile manutenzione, dotato di due filtri: carbonio e grasso.

Estrattore VENTOLUX Parma

  • TURBO TILLY WH-F-60

Una cappa semplice e compatta TURBO TILLY WH-F-60 funziona in 3 modalità, con un livello medio di rumore. Ha una retroilluminazione inferiore, formata da normali lampade ad incandescenza. Pleas dimensioni modeste - il pneumatico è solo 60 centimetri. Lo scarico ha un filtro a carbone efficace (pulizia fine) e un motore affidabile. Pulisce perfettamente il vapore e diventa una soluzione ideale per una cucina di piccole o medie dimensioni.

TURBO TILLY

  • Smeg KSET 610 X

Scarico attento Smeg KSET 610 X sarà una degna decorazione di una piccola cucina. Il modello è abbastanza potente, con un basso livello di rumore, grazie ad una superficie piatta perfettamente integrata nell'armadio. Ha una retroilluminazione alogena, controllo a pulsante e due tipi di filtri: anti-grasso e carbone. Funziona a 4 velocità e facilmente affrontare gli odori da una cottura frequente.

Cappuccio Smeg KSET

Categoria di prezzo medio

  • Hansa OKC 641 SH

Hai una grande cucina con una ristrutturazione chic? Spesso cucinano e non vogliono la diffusione di odori sgradevoli intorno all'appartamento. Vale la pena comprare un cappuccio Hansa OKC 641 SH. Il modello è montato a parete e presenta una raffinata cassa argentata, funziona con il controllo tattile nelle modalità a 3 velocità. Ha una capacità solida di 620 metri cubi all'ora, è consentito lavorare lunghe ore in modalità intensiva. Dotato di due tipi di filtri (carbone e anti-grasso), richiede un'attenta cura ed è sensibile alla sostituzione tempestiva delle parti.

Cappuccio Hansa OKC

  • Best KB 700 IX 90

Richiede un potente cappuccio, in grado di lavorare in modalità intensiva per quasi un giorno. Considera il miglior modello KB 700 IX 90, in grado di pulire 910 metri cubi all'ora! La cappa funziona in modalità a 4 velocità, sia per la rimozione dell'aria dalla stanza che per la circolazione. Ha due tipi di controllo (elettronico e pulsante), montato a parete, ha una potente retroilluminazione inferiore (due lampade alogene).

Miglior estrattore KB

Il filtro di questo modello è molto efficace e costoso, poiché la cappa è progettata per grandi volumi di lavoro. E 'importante tenere a mente che la cappa ha un livello elevato di rumore (fino a 59dB) e non adatto per una famiglia con un bambino piccolo, e poveri isolamento acustico della casa.

Come acquistare un filtro a carbone per cappe da cucina - risposte alle domande

In cucina, cuciniamo ogni giorno. Se è possibile ventilare la stanza con l'aiuto di una finestra aperta in estate, poi in inverno rimuovere gli odori, il grasso, bruciato aiuterà una cappa incorporata di qualità con un filtro a carbone.

I cappucci incorporati presentano una serie di vantaggi:

  • non richiedono il legame con il sistema di ventilazione,
  • compatto, perché non hanno bisogno di una grande cupola e un foro sotto il tubo per deviare l'aria,
  • il filtro è facile da sostituire a mano,
  • semplicemente e rapidamente montato su elementi di fissaggio.

Nell'estrattore con filtro a carbone senza rubinetto, viene fornito un elemento a cassetta in carbonio, presentato sotto forma di una cartuccia di forme diverse. Nell'alloggiamento della cartuccia viene posta polvere di carbone o piccoli granuli.

I filtri al carbone sono utilizzati per la pulizia fine e la rimozione degli odori.

Il dispositivo dura circa tre o quattro mesi. Alcuni modelli di cappe sono dotati di un indicatore di inquinamento che segnala la necessità di sostituzione.

Dov'è il filtro a carbone nella cappa

Gli elementi di carbone nella tecnica senza estrazione d'aria sono installati immediatamente dietro i filtri antigrasso. Questo perché prima è necessario pulire l'aria dalle particelle di grasso e solo da odori e altri contaminanti. Pertanto, viene eseguita una pulizia complessa.

Prima di sostituire il filtro al carbone nella cappa, leggere le istruzioni del produttore. Di solito, la sostituzione è necessaria una volta in 3-4 mesi, ma in alcuni modelli di estratti è sufficiente farlo una volta all'anno. È inoltre necessario tenere conto dell'intensità dell'uso delle apparecchiature, del livello di inquinamento atmosferico.

  1. Per la sostituzione, è necessario spegnere l'apparecchiatura dalla presa e rimuovere la griglia della presa d'aria.
  2. Il prossimo passo è rimuovere l'elemento grasso e rimuovere la cartuccia del filtro dallo slot.
  3. Rimane per rimuovere l'elemento di carbonio contaminato e sostituirlo con uno nuovo.

Se vedi che il corpo del filtro carbone può essere aperto, significa che puoi modificarne manualmente il contenuto, cioè riempire i granuli freschi di carbone attivo.

Come installare i filtri al carbone nella cappa

Tutti gli elementi a carbone sono monouso e possono essere forniti completi di cappuccio o acquistati separatamente.

Il processo di installazione del filtro a carbone è simile al circuito di sostituzione. Per coloro che non sanno, come estrarre il filtro dal paraluce, Vale la pena seguire l'algoritmo qui sotto.

Come sostituire il filtro al carbone nella cappa

  1. Il primo passo è scollegare la cappa dalla rete per evitare l'avviamento accidentale del motore.
  2. Quindi è necessario rimuovere l'elemento antigrasso e ottenere la cassetta, che è destinata al pulitore di carbone. Inserire la cassetta di carbone nei supporti finché non scatta.
  3. Quindi sostituire l'elemento antigrasso.
  4. Sarà necessario collegare il dispositivo alla rete e assicurarsi che funzioni correttamente senza rumore e vibrazioni.

Pertanto, l'installazione di un filtro a carbone nella cappa non è un compito facile, è possibile farlo senza l'aiuto di specialisti.

Affinché la tecnologia funzioni correttamente, vale la pena prendersi cura delle cure competenti. Per fare questo, non dimenticare di pulire l'elemento di raccolta del grasso e la sostituzione tempestiva del carbone.

Per risciacquare il filtro antigrasso, è necessario:

  • rimuoverlo dall'attrezzatura e metterlo in un lavandino o in un bagno,
  • versarlo con un detergente e pulire con un pennello, scaldare con acqua bollente,
  • se la pulizia con un detergente non ha funzionato, utilizzare una soluzione di soda e sapone da bucato, immergendo il filtro in esso per 3-4 ore.

Dopo l'asciugatura, l'elemento grasso può essere sostituito.

Esiste un filtro universale per l'estrazione del carbone

Oggi, gli elementi del carbone universale sono molto popolari, che possono essere utilizzati in quasi tutti i tipi di cappe nella modalità di ricircolo, cioè quando non viene eseguita la connessione alla ventilazione.

Molte persone comprano filtri universali a carbone per cappa Elikor di tessuto non tessuto - poliestere. Il tessuto è impregnato di carbone attivo e assorbe gli odori e il grasso. I filtri di questo produttore sono convenienti e adatti nei casi in cui la cappa non viene utilizzata spesso.

Cos'è un filtro migliore per il disegno o il carbonio?

Spesso, i cappucci di aspirazione aria costano solo un filtro - grasso, ma per una pulizia accurata dell'aria, si raccomanda comunque di installare un filtro a carbone. Cosa sono diversi l'uno dall'altro?

Il grasso esegue una pulizia approssimativa, progettata per contenere particelle di grasso di grandi dimensioni, fuliggine, che può danneggiare le lame del motore. Inoltre, l'elemento grasso protegge le pareti interne dai vapori dell'olio. Assorbire al 96% delle particelle di grasso e agli odori sgradevoli.

Il carbone è anche progettato per la pulizia fine, non per caso sono chiamati anti-odore o assorbimento. Assorbire i gas, le impurità nocive del vapore, gli odori.

I grassi usa e getta sono fatti da fibre sintetiche, per esempio, da acrilico, sintepon, tessuto non tessuto. Utilizzato in cappe economiche. Non possono essere puliti, quindi richiedono la sostituzione.

Riutilizzabili sono fatti di metallo e lamina di maglia - simmetrica o asimmetrica. Per la produzione utilizzare acciaio inossidabile o acciaio zincato con uno strato protettivo contro l'ossidazione. Più pratici riutilizzabili, sono facili da lavare a mano o in lavastoviglie. Utilizzato in cappe più costose.

  • Considerare diversi modelli di filtri grassi sul mercato.

Lissant-South produce versioni di cassette adatte per l'uso a temperature fino a + 70 ° C. Non sono pieghevoli, sono realizzati in acciaio zincato o inossidabile 0,5 mm di spessore. L'elemento filtrante ha cinque piastre.

Il produttore Rowen offre ai clienti un'intera struttura prefabbricata in acciaio inossidabile o acciaio zincato che può sopportare temperature fino a + 80 ° C. L'elemento filtrante ha tre o cinque piastre.

Il produttore Titanium produce opzioni in acciaio inossidabile con uno spessore di 0,5 mm e una temperatura del fluido di lavoro fino a + 70 ° C.

  • I filtri al carbone sono tutti usa e getta. Il grado di riempimento può essere diverso. Più è denso il carbone, più basso è il rendimento. La forma può essere rotonda, rettangolare, concava, piatta. Il corpo è solitamente fatto di plastica.

Gli acquirenti possono ordinare un elemento in carbonio della giusta misura o acquistarne uno standard.

L'assortimento di cappe con un elemento in carbonio è molto grande. Quindi, la popolarità di filtri a carbone per la cappa Hansa, Gorenje, Krona, Electrolux.

È impossibile rispondere inequivocabilmente alla domanda quale è meglio, poiché è necessario usarli contemporaneamente. In questo caso, sarà fornita una purificazione dell'aria di alta qualità e completa.

Dove acquistare un filtro a carbone per l'estrazione: una panoramica dei produttori

Consideriamo diverse varianti di cappe con sistemi di pulizia del carbone di produttori famosi.

  • L'azienda italiana "Elica" produce modelli angolari sospesi, a parete e integrati. Si distinguono per il basso livello di rumore, l'installazione semplice, il design originale. Il controllo può essere sia a pulsante che a tocco. Il costo dell'attrezzatura parte da 28.000 rubli e il prezzo dei filtri parte da 1.000 rubli.
  • L'azienda spagnola "Cata" produce cappe con sistemi di controllo a pulsante e scorrevoli. La tecnica è silenziosa, semplicemente montata. Il costo dell'attrezzatura è abbastanza democratico e parte da 3.000 rubli. Il costo dei filtri carbone inizia da 400 rubli.
  • I prodotti del marchio Hansa sono meritatamente considerati tra i migliori sul mercato. La tecnica è economica, facile da usare e allo stesso tempo economica. Filtri «Hansa» sono venduti ad un prezzo di 2 900 rubli.
  • La società "Gorenje" produce modelli incassati e sospesi equipaggiati con un filtro in metallo e carbone. Differiscono nel consumo economico di elettricità. Per la propria attrezzatura, vengono presentati anche elementi a carbone, che vengono selezionati in base alle dimensioni del particolare modello.

Filtri a carbone per le cappe Krone sono utilizzati in due modi: ventilazione e ricircolo. C'è una vasta gamma di cappe in diverse categorie di prezzo.

Se il tuo cappuccio non ha un filtro incorporato, o se devi acquistarne uno nuovo per la sostituzione, dovresti prestare attenzione Filtro a getto per l'estrazione di aria Jet. Il produttore portoghese produce accessori e materiali di consumo di qualità con la necessità di sostituirlo una volta ogni sei mesi.

I filtri carbone per cappe Foil sono prodotti dall'azienda russa "Folter". Questo è uno dei leader tra le aziende nazionali che producono collettori di polveri e filtri per applicazioni domestiche e industriali.

I produttori cinesi non restano indietro rispetto ai concorrenti russi ed europei e, se lo si desidera, è possibile acquistare elementi della società Shindo, che sono facili da utilizzare per le diverse marche di apparecchiature.

Filtri per carbone e grassi per cappe da cucina: pulizia, risciacquo e sostituzione

I dispositivi di scarico installati sopra la stufa sono dotati di elementi filtranti, che devono essere puliti o sostituiti in caso di completa contaminazione. Lo scopo della pubblicazione è considerare i filtri esistenti per le cappe, le opzioni per la loro installazione in ombrelli di vari modelli e le modalità di manutenzione.

Varietà di elementi filtranti

Il primo disegno per la cucina sono state effettuate senza filtri - montati ombrello metallo dotato di ventilatore assiale collegato al aria sfiato con un canale rettangolare. Con il ritiro di fuliggine e grasso sull'apparecchio esterno far fronte, ma allo stesso tempo coperto di fango appiccicoso - spesso dovuto lavare il dispositivo corpo, girante e la griglia della presa d'aria.

Attuali cappe pensili, isola e incassate sono prive di questi svantaggi, in quanto vengono fornite con filtri di vario tipo:

  • elementi grassi intercambiabili su base acrilica e cartacea;
  • griglie metalliche per la raccolta del grasso;
  • inserti di cartucce di carbone - cartucce;
  • articoli monouso combinati.
A sinistra - cappa tradizionale a flusso continuo, unità di ricircolo aria destra

Ricordiamo che ci sono 2 tipi di cappe da cucina - flusso e ricircolo. I primi lanciano l'aria aspirata all'interno del condotto di ventilazione o direttamente sulla strada, i secondi sono fatti senza un rubinetto e dirigono il flusso pulito verso la stanza.

A seconda del produttore e del modello, la cappa è fornita con uno o due tipi di filtri. Ad esempio, la maggior parte delle cappe da incasso sottili sono dotate di un solo sifone e la versione con isola di ricircolo è dotata di un inserto di carbone e grasso. Consideriamo ogni tipo di elementi in modo più dettagliato.

Filtri - trappola per grasso

Questa categoria di dispositivi di filtraggio per elettrodomestici da cucina è divisa in 3 gruppi:

  • articoli monouso piani;
  • rete in alluminio con celle piccole, racchiusa in una cornice rigida;
  • lo stesso, di acciaio inossidabile.
Il principio della pulizia in un filtro monouso

I prodotti sostituibili esternamente ricordano un "tappeto" sottile e sono utilizzati in piccoli cappucci da incasso di varie dimensioni. Materiale filtrante: carta o fibra sintetica a base di acrilico, tessuto non tessuto o synthepone. La durata massima dell'elemento è di 3 mesi, a condizione che l'aspirazione d'aria forzata non superi le 2 ore al giorno.

Sfumatura importante Il principio di funzionamento dei filtri sostituibili si basa sull'assorbimento di grassi e particelle di fuliggine da parte di un tessuto sintetico. Quindi, un alto grado di pulizia del flusso d'aria aspirato dalla ventola.

Anche le griglie in acciaio inossidabile e alluminio sono fabbricate per le dimensioni degli elettrodomestici, ma sono progettate per il funzionamento a lungo termine. Il principio di funzionamento è molto semplice: goccioline di grasso e particelle volatili vengono trattenute dalle celle più piccole di diverse griglie poste all'interno del telaio.

Trappole per grasso per telai in alluminio

Elenciamo i pro e i contro di ogni varietà di prodotti:

  1. Un filtro antigrasso monouso per l'estrazione dell'aria purifica efficacemente l'aria, protegge le parti della ventola e i condotti dell'aria da depositi appiccicosi. Svantaggio: l'uso occasionale, il lavaggio e l'asciugatura del materiale sono inutili, solo la sostituzione aiuterà. Il prezzo del pulitore dipende dalle dimensioni e varia tra 150... 700 rubli. (2.5... 12.2 eu).
  2. Gli inserti intercambiabili sono universali, ovvero sono adatti a tutti i dispositivi di ventilazione in cui è prevista l'installazione di tali prodotti filtranti.
  3. L'alluminio e la rete inossidabile sono praticamente eterni, la placca grassa può essere pulita o lavata con acqua con l'aggiunta di vari agenti chimici (la tecnologia è descritta di seguito). Una nuova trappola a rete è molto più costosa di una versione sostitutiva - almeno 2 volte.
  4. Uno svantaggio significativo dei filtri a rete è la purificazione piuttosto grezza dell'aria dai fumi nocivi. A giudicare dalle recensioni degli utenti reali, dopo 1-2 anni di funzionamento, goccioline di grasso coprono il rivestimento della ventola, la cavità interna dell'ombrello e il canale di drenaggio.
Inserti in acciaio inossidabile - i prodotti più costosi e durevoli

Digressione lirica. L'aspirazione della cucina domestica non è una panacea. Nonostante l'uso costante del cappuccio, macchie gialle di grasso cadono sulle pareti e sugli armadi vicino alla stufa. Il motivo è una grande distanza dall'apertura di aspirazione ai piatti con il cibo in cottura. Per rimuovere efficacemente la nocività, l'ombrello dovrebbe essere omesso, ma poi diventa scomodo cucinare. È fisicamente impossibile prendere vapore da un forno funzionante.

Cartucce di carbone

Il problema delle cassette di carbone sorption differisce radicalmente dallo scopo dei filtri grassi. I granuli di carbone attivo posti all'interno della cartuccia di plastica puliscono il flusso d'aria di fumi nocivi e particelle minuscole. In pratica ciò significa quanto segue:

  • Il filtro a carbone per estrarre è in grado di eliminare l'aria dagli odori di cibo e dai gas esausti;
  • la massa d'aria che è stata trattata con un assorbente può essere reimmessa nella stanza;
  • polvere di carbone contaminata o granuli non possono essere risciacquati con acqua e quindi ripristinare la funzionalità dell'elemento, la cassetta esaurita deve essere sostituita;
  • Le cartucce sono utilizzate in tutti gli scarichi dell'isola senza sfiato verso l'esterno (ricircolo);
  • nei dispositivi di scarico a flusso diretto, gli inserti in carbonio sono utilizzati come secondo stadio: purificazione dell'aria pura.

Sfondo storico Nelle prime maschere antigas prodotte nell'URSS sono stati utilizzati anche serbatoi di purificazione riempiti con polvere di carbone attivata. Scopo - la cattura di agenti chimici - gas e goccioline liquide.

Le cassette rotonde sono inserite nell'alloggiamento della ventola

I filtri riempiti con assorbente vengono prodotti sotto forma di cassette di plastica usa e getta e "tappetini" piatti. A seconda del modello del sistema di scarico, vengono utilizzate cartucce di forma rettangolare o circolare con un foro al centro.

Il periodo massimo di funzionamento dell'elemento in carbonio è di 6 mesi. Con una cottura intensiva e frequente, questo periodo è dimezzato. Costo dei prodotti - da 190 rubli. (marchio Gefest) a 2000 rubli. (Rainford). Ci sono anche campioni più costosi, ad esempio Faber 112 Fabula per 12,5 migliaia di rubli.

Le cartucce di forma rettangolare vengono inserite nell'apertura di lavoro dell'ombrello

Consiglio. Il primo nemico del sorbente filtrante è l'umidità contenuta nell'aria di aspirazione. Se si desidera prolungare la durata della cartuccia in carbonio, dopo la cottura, ventilare la cucina e lasciare asciugare la ventola di scarico per 10-15 minuti.

Inserti combinati

Un prodotto filtrante di questo tipo è un elemento piatto a due strati - un "tappeto" riempito con una fibra sintetica e granuli di carbone attivo - un assorbente. Synthepone si trova dal basso e assorbe il grasso, lo strato superiore di carbonio disattiva le impurità nocive del gas.

Il dispositivo di un filtro combinato a due strati

Inserti universali - monouso, adatti per cappe, progettati per filtri sostituibili piatti. Vita lavorativa: non più di 3 mesi con uso quotidiano, il prezzo è circa del 30-40% superiore rispetto al costo delle trappole per grasso a strato singolo. Esempio: un prodotto che misura 47 x 57 cm dal produttore Filtero costa 690 rubli. (12 cu E.), Il marchio Top House - 490 rubli. (8,5 cu).

Istruzioni di sostituzione

Come abbiamo scoperto sopra, le cassette di grasso monouso, combinato e carbone non possono essere rigenerate con il lavaggio o il risciacquo. L'elemento contaminato deve essere sostituito se si riscontrano i seguenti sintomi:

  • cambiato il colore dell'etichetta dell'indicatore o dell'iscrizione sul filtro sottile grasso applicato dal produttore (solitamente diventa rosso);
  • la brutta copia era significativamente ridotta, il rumore della ventola era notevolmente aumentato;
  • la vita della cartuccia di carbone è scaduta;
  • gli scarichi di alcuni marchi sono dotati di sensori di pressione differenziale, che indicano un intasamento completo del tessuto filtrante o della cassetta del carbone.
Per rimuovere l'inserto grasso esterno, è sufficiente sbloccare i 2 fermi installati ai bordi (in alcuni modelli viene utilizzato un fermo)

I tentativi di lavare un filtro monouso martellato, naturalmente, sono stati intrapresi da molti utenti. Il risultato è negativo, la rimozione completa del grasso assorbito dall'interno non è realistica. Lo stucco sintetico lavato si intasa rapidamente di nuovo.

Innanzitutto è necessario acquistare un elemento di purificazione dell'aria per una cappa particolare. È meglio dare la preferenza ai dettagli originali della stessa marca dei tuoi elettrodomestici. In altri casi, il produttore non svolge un ruolo speciale. Se il prodotto della dimensione richiesta non è stato trovato, prendi un filtro universale che assorbe il grasso - si adatta alla maggior parte dei dispositivi di scarico.

La rete universale in alluminio può essere tagliata alla misura desiderata e inserita in una vecchia cornice

Come rimuovere e installare un nuovo filtro che cattura il grasso:

  1. Scollegare l'unità dalla rete elettrica domestica tirando la spina dalla presa. Le precauzioni sono superflue - nel processo di smontaggio di alcuni modelli, si può accidentalmente toccare il pulsante di avvio della ventola.
  2. Il pannello integrato si estende fino alla fermata.
  3. Dal basso, individuare i fermi o le clip di plastica che fissano il telaio con l'inserto del filtro. Sbloccali e rimuovi la parte.
  4. Disconnettere il filtro usato e installarne uno nuovo. Il telaio deve essere pulito con un rimedio da cucina e asciugato. Vedi la procedura per la sostituzione del video:

Cassette riempite con carbone attivo si trovano di solito dietro la trappola di grasso. Per arrivare al filtro a carbone, quest'ultimo deve essere smantellato. La cartuccia stessa è fissata con fissativi o una vite con un cacciavite Phillips.

Prima di eseguire la manutenzione della cappa a muro, inclinare lo schermo protettivo anteriore. Come installare un filtro a carbone su un elettrodomestico simile, mostrato in un breve video:

Come pulire una rete metallica grassa

Per lavare via grasso e fuliggine dai filtri a rete, in acciaio inossidabile o alluminio, si consiglia almeno 1 volta al mese. L'opzione ideale: il lavaggio settimanale, quindi la griglia non ha tempo di sovrapplicare e facile da pulire.

Il modo più semplice per rimuovere i depositi, consigliato dai produttori, è rimuovere e posizionare la rete di raccolta nella lavastoviglie. L'opzione non è adatta in caso di forte inquinamento e la lavastoviglie non è presente in tutte le case.

Per il lavaggio delle griglie, utilizzare tutti i prodotti per la casa su base alcalina, sciogliendo i grassi:

  • soda cibo normale;
  • sapone per la casa;
  • gel, progettato per lavare piatti e sanitari;
  • liquidi per la pulizia di forni, fornelli a gas ed elettrici (alcuni sono venduti in un pacchetto con uno spruzzatore).

Consiglio. In casi particolarmente trascurati, quando la cappa non è stata lavata per anni, queste sostanze chimiche non saranno d'aiuto. Acquistare polvere o gel per punzonatura intasamento tubi di fogna come "mole" o caustici gel purificazione vasi fumo con (per esempio, "Milam"). Indossa sempre guanti di gomma!

Con poco inquinamento non ha senso acquistare prodotti chimici per la casa: basta lavare la rete con la soda. Come pulire un filtro metallico in questo modo:

  1. Rimuovere la griglia sporca e posizionarla in una ciotola di ferro ampia.
  2. Preparare una soluzione di lavaggio composta da 3-5 litri di acqua e 1-2 confezioni di soda. Riempi il liquido in una ciotola con una griglia.
  3. Riscaldare il contenitore sul fornello e farlo bollire a fuoco basso per 10-15 minuti. Se lo sporco non si stacca, continua a bollire. Dopo aver risciacquato e asciugato il filtro, sostituirlo.

Un punto importante Prima di installare la rete pulita, ispezionare attentamente la cavità interna della cappa e l'involucro della ventola: è probabile che ci siano gocce di grasso sulle superfici. Il motivo per cui abbiamo menzionato sopra: gli elementi a maglie non ritardano il 100% dei vapori. È meglio rimuovere immediatamente il raid: dopo l'accumulo è molto più difficile eliminarlo.

Gel e liquidi detergenti speciali sono utilizzati secondo le istruzioni sulla confezione. In genere, l'agente viene applicato a una griglia di filtri e mantenuto per un tempo specificato. Non fa male a strofinare ulteriormente le cellule della rete con un pennello o una spazzola di plastica rigida, quindi lavarlo con acqua corrente e asciugarlo. La tecnologia di utilizzare vari mezzi è mostrata nel prossimo video:

In conclusione, un consiglio per la modernizzazione della griglia

Lo scopo del miglioramento è quello di eliminare i fumi che si depositano all'interno della cappa e i dettagli della ventola. Poiché la rete in acciaio salta una piccola parte delle gocce di grasso, vale la pena di finirla - fissando dall'interno uno strato di fibra sintetica - nastro sintetico o schiuma sottile.

Il materiale è fissato con un filo sottile e, dopo la contaminazione, cambia come un singolo filtro. È importante che la fibra lasci entrare l'aria liberamente e non crei una resistenza aerodinamica, aumentando il carico sulla ventola. Come effettuare un aggiornamento, guarda l'ultimo video:

Quali sono i buoni filtri al carbone per scarico e ventilazione?

Filtro a carbone ordinario

Un elemento necessario in ogni cucina è una cappa da cucina. Lo scopo del dispositivo di scarico è quello di salvare la stanza dagli odori accumulati, pulire l'aria e creare un'atmosfera favorevole nella stanza.

Per massimizzare la funzione della cappa, è necessario un filtro a carbone. In questo articolo impareremo come scegliere il filtro carbone giusto per l'estrazione e quali tipi di filtri esistono.

1 Scopo e tipi di filtri, differenze e prezzi

C'è una grande varietà di cappe da cucina. Ogni cappa può essere equipaggiata con due tipi di filtri:

Per la pulizia approssimativa sono i filtri grassi, che trattengono i fumi e la fuliggine, nonché le particelle fini. Il loro obiettivo principale è quello di proteggere le parti interne, le pareti del condotto e il cofano stesso da grassi e fuliggine.

I filtri grassi possono essere monouso o riutilizzabili. I prodotti monouso sono fatti di tessuto acrilico e non tessuto. I filtri grassi riutilizzabili sono realizzati in acciaio e alluminio.

Esistono diversi tipi di filtri grassi in vendita:

  • Filtro acrilico: semplice e affidabile nella manutenzione. Puoi comprarlo al prezzo di 93 rubli;
  • Filtro di carta - Consiste di tessuto non tessuto, usa e getta. Puoi comprarlo al prezzo di 255 rubli;
  • Filtro in alluminio - riutilizzabile è facile da pulire, costituito da alluminio perforato. Richiede una cura attenta. Il prezzo per esso inizia da 1 100 rubli;

Installazione graduale del filtro a carbone

Il filtro antigrasso per l'estrazione è consigliato per il lavaggio in tempo o per la sua sostituzione. Se ciò non avviene, il motore di carico potrebbe diventare più sollecitato e, di conseguenza, le sue prestazioni diminuiranno. Molti filtri grassi hanno un indicatore di sostituzione, in base al quale capirai facilmente quando è necessario sostituire il filtro.
al menu ↑

2 Caratteristiche dei filtri a carbone per l'estrazione

Gli estratti con un filtro a carbone sono classificati come dispositivi di assorbimento, il cui scopo è quello di rimuovere gli odori nella stanza. Sono in grado di catturare impurità di vapore e gas nocivi. La pulizia del filtro carbone è impossibile, per questo motivo è soggetta a frequenti sostituzioni nel tempo specificato dal produttore del filtro a carbone.

Fabbricazione di un tale filtro a carbone attivo. Tali filtri vengono elaborati mediante composizione chimica, che aiuta il filtro a carbone a liberare la cucina dagli odori e dai fumi sgradevoli. Cappe con filtro a carbone sono più economiche delle loro controparti.

I filtri di carbone sono utilizzati non solo negli estratti, ma anche nei sistemi di ventilazione e nei frigoriferi. I filtri al carbone per la ventilazione sono utilizzati per rimuovere le impurità del gas dalla massa d'aria di alimentazione con il loro aiuto.

  • Acquista un filtro a carbone per la ventilazione "Phresh 1000 m³" è possibile ad un prezzo di 13.781 rubli;
  • "Akpo" filtro carbone universale è possibile ad un prezzo di 440 rubli.

Il filtro al carbone attivo per il frigorifero serve per eliminare gli odori sgradevoli nell'unità di refrigerazione. Un filtro principale per la depurazione dell'acqua è ampiamente usato nella vita di tutti i giorni. Il filtro principale è installato in vari elettrodomestici, ad esempio in una lavastoviglie o in una lavatrice. Producono la pulizia dell'acqua da: cloro, ferro, sabbia e scaglie.

  • Acquista un filtro a carbone per un'unità di refrigerazione che puoi al prezzo di 700 rubli;
  • Acquista filtro a carbone per l'attrezzatura di scarico "Elikor" con una dimensione di forma rettangolare: 570 x 470 mm è possibile ad un prezzo di 600 rubli;
  • Il prezzo del filtro a carbone per il disegno "Elikor" F-00 da 900 rubli;
  • Il prezzo di un estrattore per filtri a carbone Gorenje da 1200 rubli;
  • Il filtro principale "Geyser Jambo" serve per la purificazione dell'acqua, il prezzo è da 1 560 rubli;
  • Il filtro principale "Geyser" contro la feccia 1pf 32063, il prezzo è da 340 rubli.

2.1 Come scegliere e mettere un cappuccio con un filtro a carbone?

Se si desidera acquistare una cappa da cucina con filtro a carbone, allora è meglio acquistare una cappa di tipo piatto, poiché è la più compatta tra le sue controparti. La cappa funziona in modalità di ricircolo. Ciò avviene nel modo seguente: la massa d'aria entra all'interno della cappa e viene pulita dal sistema di filtrazione incorporato all'interno della cappa, quindi viene nuovamente erogata la portata d'aria pulita nella stanza.

Lo svantaggio di tale esaurimento è che nel tempo i filtri monouso si sporcano e richiedono frequenti sostituzioni del filtro a carbone. Quando si sceglie un cappuccio con un filtro a carbone, è necessario prestare attenzione alle sue prestazioni. Più potente è il motore, più potenti sono le prestazioni, ma il negativo di un motore potente è l'elevato livello di rumore in funzione. Il livello di rumore standard non deve superare i 55 dB.

Quando si sceglie un cappuccio con un filtro a carbone, è necessario scegliere un metodo di controllo, un pulsante o un tocco. Un ruolo importante è giocato dal materiale del corpo della cappa con un filtro a carbone, se è fatto di plastica è più economico della cappa con un filtro a carbone in acciaio inox e vetro.
al menu ↑

2.2 Come sostituire il filtro al carbone nel cappuccio - video

Installare un estrattore con un filtro a carbone in cucina sarà in grado a chiunque non abbia l'esperienza di installare elettrodomestici da cucina.

Fasi di installazione delle apparecchiature di scarico:

  1. Con l'aiuto di un livello, i segni sono fatti per il fissaggio del dispositivo di scarico futuro.
  2. Il perforatore esegue fori nel muro.
  3. Nei fori praticati nella parete sono agganciati ganci, che vanno sul set al dispositivo di scarico.
  4. Il cappuccio è appeso a questi ganci.

Uno dei principali produttori di cappe con filtro a carbone sono: Hansa, Cata, Krona, Gorenje, Elica, Elikor, Electrolux, Faber e Kuppersberg.

Cappe «Elica» sono costruite o sospese produttore italiano. I dispositivi estraibili dell'azienda "Elica" sono un elemento moderno e originale degli interni della cucina. Gli elettrodomestici da cucina Elica hanno un basso livello di rumorosità con una semplice installazione. La garanzia dell'affidabilità di questo marchio è che le cappe vengono prodotte presso le imprese della società "Elica".

Filtro a carbone casalingo

La società "Elica" produce: cappe a muro, angolari e da incasso con filtro a carbone. La ditta "Elica" è proprietaria della collezione sospesa del dispositivo di scarico. La ditta "Elica" produce cappe di tocco e controllo dei pulsanti.

  • Dispositivo di estrazione "Elica" Elibloc 9 LXSILVERF / 60 da 3.470 rubli;
  • "Elica" Sinfonia WH da 28 590 rubli;
  • "Elica" OM Special Edition WH / F / 80 da 36 250 rubli.

La ditta "Cata" è un produttore spagnolo di elettrodomestici da cucina per la cucina. "Cata" produce gli ultimi modelli di cappe con sistemi di controllo a pulsante e cursore. I dispositivi di scarico "Cata" hanno una installazione semplice e un basso livello di rumorosità. I modelli di cappe "Cata" sono dotati di filtri.

Prezzi per cappe da incasso per cucine della ditta «Cata»:

  • Cappa da cucina "Cata" SN 600 da 4 320 rubli;
  • Cappa da cucina "Cata" P 3050 da 2 390 rubli;
  • Estrarre "Cata" TF 5260 BR da 5 590 rubli;
  • Estrattore «CERES» 600XGBK da 9,990 rubli.

Uno dei più famosi produttori di cappe è Hansa. I prodotti di Hansa sono prodotti solo di alta qualità. I vantaggi di Hansa sono: facilità d'uso, risparmio energetico e altre qualità. I prezzi dei prodotti Hansa sono più economici rispetto ai loro omologhi.

  • "Hansa" OKP631ZH da 1 640 rubli;
  • "Hansa" OKC 655 SWH da 4 500 rubli;
  • "Hansa" OKS613RWH da 2.350 rubli;
  • "Hansa" OKC6726IH da 4.350 rubli.

Un altro leader nel mondo dei sistemi di scarico è la ditta Gorenje, che produce cappe sia sospese che integrate. Cappe "Gorenje" creano un'atmosfera accogliente in cucina con aria pulita, che può essere facilmente installata senza disturbare l'arredamento della vostra cucina.

I cappucci «Gorenje» rispondono qualitativamente al loro compito, puliscono la cucina dagli odori sgradevoli. Il filtro in metallo e carbone è dotato di un cappuccio "Gorenje", ha un consumo economico di energia elettrica.

Prezzi dei prodotti di scarico dell'azienda "Gorenje":

  • "Gorenje" DT 6545 E da 9.200 rubli;
  • "Gorenje" DU 5345 E da 3 298 rubli;
  • "Gorenje" DVG 6566 AX da 14 755 rubli.

Un grande produttore tedesco di elettrodomestici "Krona", è specializzato nella produzione di cappe da cucina. La società "Krona" produce modelli di cappe incorporati e sospesi.

Cappa moderna con filtro carbone

Controllo dei cappucci pulsante Krona, operante in due modalità: ricircolo e ventilazione. Krona è il leader nella produzione di cappe. Nella sua collezione, puoi facilmente trovare l'attrezzatura di qualsiasi categoria di prezzo.

Prezzi per le cappe da incasso da cucina di Krona:

  • "Krona" Kamilla 1M 600 da 3 800 rubli;
  • "Krona" Kamilla 500 da 3.690 rubli;
  • "Krona" Kamilla slim 500 da 4.000 rubli;
  • Estrattore a cupola "Krona" Bella PB 500 da 4 900 rubli;
  • Acquista l'estrattore Krona Steel LINA 600 nero 4P-S da 9814 rubli;
  • "Krona" Steel Gala 3P 600 Inox sarà in grado di acquistare da 7980 rubli.

La più grande azienda russa è Elikor, che produce cappe da cucina. Il sistema di scarico Elikor ha un funzionamento silenzioso, un volume di 1000 metri cubi. all'ora, più di trecento modelli.

Prezzi per i dispositivi di scarico dell'azienda «Elikor »:

  • "Elikor" Onyx 60p-1000-e4g da 15.700 rubli;
  • «Elikor» Venta 60 da 3 100 rubli.

La ditta "Electrolux" per la produzione di cappe da cucina è molto richiesta tra gli acquirenti sul mercato. La maggior parte dei modelli dell'azienda "Electrolux" sono dotati di filtri. La società "Electrolux" produce dispositivi di scarico con un materiale di alta qualità e un design ben congegnato. "Electrolux" produce: apparecchi di scarico a soffitto, angolati, tradizionali e a soffitto.

Prezzi per i dispositivi di scarico dell'azienda «Electrolux »:

  • Electrolux EFC 60244 X da 9800 rubli;
  • Electrolux EFC 640 R da 12 000 rubli;
  • Electrolux EFF 80550 DK da 27.000 rubli.

La ditta italiana "Faber" è specializzata nella produzione di dispositivi di scarico per la cucina. "Faber" è una grande preoccupazione per le imprese separate in tutta Europa. Il marchio "Faber" produce: cappe ad incasso, a parete, ad angolo e ad isola. Nel cofano del motore incorporato "Faber" PRO, ENERGY e HI-LO, che ha grandi prestazioni. Le cappe "Faber" sono disponibili in due tipi: circolazione o flusso.

Prezzi per i dispositivi di scarico dell'azienda «Faber»:

  • Cocktail "Faber" XS BK F55 da 20 400 rubli;
  • "Faber" COCKTAIL BK A80 EG8 da 28 500 rubli;
  • "Faber" Cubia EG8 X A 60 Attivo da 35.000 rubli;
  • Cocktail "Faber" WH F80 da 24.000 rubli.

"Kuppersberg" marchio tedesco e il più grande produttore mondiale di elettrodomestici da cucina da incasso. A livello mondiale, il gruppo Kuppersberg ha sei stabilimenti produttivi.

Le unità di scarico Kuppersberg hanno un motore silenzioso e potente, un pannello di controllo che puoi utilizzare per controllare a distanza il dispositivo di estrazione Kuppersberg. Lo scarico è equipaggiato con filtri a carbone "Kuppersberg" KF-CF e "Kuppersberg" KF-A.

Estrattore cucina con filtro a carbone

Prezzi per i dispositivi di scarico dell'azienda «Kuppersberg»:

  • "Kuppersberg" T 939 C da 36 690 rubli;
  • "Kuppersberg" Amphora 90X LPB da 8890 rubli;
  • "Kuppersberg" KAMINOX È X 1HHM da 10 999 rubli.

Come installare un filtro al carbone nella cappa

I filtri di carbone sono una parte importante del sistema di scarico. Il principio del suo funzionamento si basa sul fenomeno del riciclaggio. Grazie a questo, è possibile risparmiare aria nella stanza da un'ampia varietà di contaminanti. La cappa di ricircolo fornisce la pulizia dell'aria nella stanza senza rimuoverla. Pertanto, filtro aria di ricambio tempestivo - un problema molto urgente. Scopriamo come installare un filtro al carbone nella cappa.

Caratteristiche del design

Le cappe di ricircolo hanno una struttura più complessa rispetto ai dispositivi che rimuovono l'aria di scarico dall'esterno. In quest'ultimo caso, l'aria contaminata viene rimossa dai locali per mezzo di un condotto di ventilazione. In questo caso non viene effettuata la pulizia dell'atmosfera della stanza. Semplicemente non ha senso.

I dispositivi di ricircolo sono dotati di due tipi di filtri:

  • Fat. Il filtro dell'aria a grasso serve a pulire il flusso d'aria dalle particelle di grasso, il che può portare a guasti dell'apparecchiatura.
  • Carbone. Il filtro del carbone fornisce una pulizia più delicata dell'atmosfera: dal grasso rimanente, agli odori estranei. Quindi, entrambi gli elementi, agendo insieme, purificano qualitativamente l'aria di impurità inutili e la restituiscono alla stanza completamente pulita.

Importante! Il meno del sistema del carbone si esprime in assenza di rifornimento di aria fresca. Ma ci sono anche dei vantaggi:

Quali sono le caratteristiche specifiche dell'installazione di depuratori di carbone?

La frequenza di sostituzione dei pulitori è di circa 1 volta in 3 mesi. Ma questo è un indicatore medio. Molto dipende dal produttore. Ad esempio:

  • Bosch produce prodotti per i quali è sufficiente sostituirli una volta all'anno. La società "Krona" offre la possibilità di cambiare i filtri troppo spesso: due volte l'anno.
  • Periodicità di sostituzione di depuratori d'aria in modelli economici - una volta al mese.

Per cominciare, il proprietario del cofano deve conoscere tutte le caratteristiche tecniche del prodotto, la frequenza di sostituzione delle parti del filtro, raccomandato dal produttore, e solo dopo un acquisto.

Importante! Prestare attenzione a quanto viene utilizzato in modo intensivo il dispositivo. Se, ad esempio, si attiva la ventilazione ogni giorno per un lungo periodo, naturalmente, la durata della parte del filtro viene ridotta.

Ora su come scegliere un filtro a carbone per il disegno. Naturalmente, l'opzione ideale è acquistare i filtri originali che corrispondono a questo marchio di scarico. Ma non sono sempre in vendita. Ma ci sono anche opzioni universali che sono adatte a tutti i modelli. Acquistando un filtro universale, risparmi tempo.

Quale filtro è migliore per il disegno, originale o universale, decidi tu stesso. Entrambe le opzioni, come si suol dire, hanno diritto alla vita.

Algoritmo di azioni

Per sostituire la parte del filtro, è importante seguire un determinato algoritmo:

  1. Disconnettere il dispositivo dalla rete.
  2. Rimuovere la griglia della presa d'aria.
  3. Rimuovere il filtro dell'aria del grasso.
  4. Rimuovere la cassetta del detergente per carbone, quindi sostituirla con una nuova.

Importante! Un nuovo filtro dell'aria in carbonio viene inserito fino a quando si verifica un clic caratteristico. Un clic è un segnale che la cassetta è entrata correttamente nello slot previsto.

Come si pulisce il filtro al carbone attivo nella cappa?

Se, dopo aver esaminato la cassetta, hai scoperto che il suo corpo può essere aperto, significa - in futuro puoi risparmiare sull'acquisto di un depuratore d'aria e crearlo da solo. Considera più in dettaglio come pulire la cappa del filtro al carbone:

  1. Svuota la cassetta dal carbone di scarto.
  2. Riempilo con una porzione fresca del mezzo filtrante (carbone attivo).
  3. Chiudere la custodia: la cassetta è stata completamente ripristinata e pronta per l'uso.

Importante! Per prolungare leggermente la durata del pulitore del carbone, accendere il cappuccio per 3-5 minuti dopo ogni pasto. Il carbone non si restringe e il detergente durerà più a lungo.

Materiale video

Dopo aver effettuato la sostituzione, assemblare il ventilatore e verificarne il funzionamento. Se tutto è fatto correttamente, il dispositivo funzionerà perfettamente. Ciò significa che solo aromi piacevoli scorreranno in casa tua.